#COLORS: INDOOR E OUTDOOR, UN FIL ROUGE TRA DENTRO E FUORI

Chiuso l’ombrellone, scossa la sabbia dalla borsa, riposto i bicchieri da margarita nella vetrinetta, per ovviare alla malinconia da rientro delle vacanze non resta che chiudere gli occhi e cominciare a immaginare – e programmare, perché no – la prossima bella stagione. In questo senso un aiuto arriva da Milano, dove sta per esordire la prima edizione di HOMI Outdoor – Home & Dehors, il nuovo salone per operatori dedicato al mondo della decorazione e degli accessori per la casa da interni e da esterni che debutterà a Fiera Milano dal 13 al 16 settembre.

TREND INDOOR E OUTDOOR, IN SINTONIA

Pranzo all’aperto

Vediamo insieme qualche anticipazione su quello che saranno i trend da tenere d’occhio. Che gli spazi all’aperto intorno a casa siano sempre più al centro dell’attenzione, non è una novità. Il mercato immobiliare registra il boom delle case con terrazzo e giardino, location che si confermano luoghi preferiti per trascorrere il proprio tempo libero e accogliere amici. La filosofia che va via via affermandosi è quella del dialogo continuo tra dento e fuori, con l’outdoor che richiama e valorizza le scelte dell’indoor e viceversa.

OGGETTI ADATTI AD ENTRAMBI GLI AMBIENTI

Cuscini colorati perfetti per indoor e outdoor

Una soluzione per mettere in connessione dentro e fuori è scegliere prodotti e accessori compatibili con entrambi gli ambienti. Per esempio, optando per richiami cromatici e floreali. Stampe su tessuti e cuscini che si richiamano tra il salotto e il giardino, oggetti e complementi che tornano sia dentro sia fuori o altri piccoli accorgimenti possono, infatti, rivelarsi complici nel decorare l’esterno come se fosse una stanza di casa. Ma anche all’interno si possono creare ambienti ariosi che regalato l’atmosfera del giardino anche in pieno inverno: oggetti di materiali grezzi e naturali, cromie che citano le atmosfere della natura.

AMACHE, CHAISE LONGUE E SCAFFALI

Amaca in balcone

Lasciando correre l’ingegno, perché non pensare a un’amaca tesa tra balcone e facciata, più boho di una chaise longue ma di uguale impatto. In casa, una scaffalatura con mensole – di legno o metallo – può, invece, diventare giardino verticale, grazie a piccoli vasi di rampicanti o piante aromatiche abbarbicate alla struttura. O ancora: perché non puntare su una chaise longue anche in soggiorno al posto della poltrona in pelle?

I COLORI CHE FANNO DIALOGARE INDOOR E OUTDOOR

I colori sono particolarmente importanti nel dare importanza a uno spazio outdoor e la scelta del pattern cromatico può raccontare molto del nostro balcone o terrazzo: i colori neutri ispireranno minimalismo ed elegante contemporaneità, invece, una scelta dalle tinte giocata, per esempio, su fantasie sud-americane, potrà rendere più divertente il nostro spazio outdoor. Infine, la luce artificiale è importante anche negli spazi aperti: anche di giorno, infatti, può riequilibrare le zone d’ombra, creando particolari effetti, ma diventa naturalmente fondamentale per vivere l’outdoor nelle ore serali.

GLI ACCESSORI INDISPENSABILI

Barbecue all’aperto

Alcuni oggetti non possono mancare nei nostri spazi outdoor: i cuscini, per esempio, che possono decorare le sedute o sostituirle completamente; le tovaglie, accessorio da valutare con attenzione, perché può indirizzare lo stile di un ambiente in un senso o in un altro. E poi barbecue – re incontrastato dell’outdoor –; lampade – a stelo o a bulbo, con tante forme classiche o contemporanee –; profumazioni che, per quanto possano sembrare superflue in un contesto aperto, contribuiscono a creare l’atmosfera giusta (ricordiamolo: per gli esterni non esiste solo la citronella antizanzare!). Poi ci sono vasi e cesti, che con le loro tonalità anche accese possono creare sorprendenti tocchi di colore. Fuori come dentro, quello che sembra improvvisato è frutto, invece, di scelte precise: un design accurato, un materiale sostenibile anche per l’ambiente, un oggetto sempre più lontano dall’idea di usa e getta.

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

Primo piano
Il mordente per legno è un tipo di prodotto che si usa per cambiare colore mantenendo visibili le venature del legno.
#colors
Conosciuta come la “Venezia polacca” e la “città degli gnomi”, Breslavia è anche celebre per i suoi splendidi edifici color pastello.
#colors
Meglio toni caldi o freddi? Ecco alcuni consigli per i colori della cucina, in base a spazi e gusti e sempre alla ricerca dell'equilibrio.
News & Views / Primo piano
Una delle strategie più gettonate dagli interior designer su Instagram è evidenziare una singola parete di un ambiente: ecco il feature wall.
News & Views / Primo piano
Considerato sinonimo di opulenza ed eccesso, il barocco è ritornato in forma contemporanea e più essenziale: il barocco moderno.
#colors
Un tempo residenza degli schiavi musulmani, oggi il quartiere Bo-Kaap di Città del Capo è una delle zone più colorate del Sudafrica.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita