Ricavare uno sgabello da un tronco di legno

La natura ci regala tutto ciò di cui abbiamo bisogno, e questo è certamente uno dei motivi per cui amo utilizzare il legno nelle mie creazioni. Spesso si tratta di materiale già utilizzato o a prezzi davvero accessibili.
C’è qualcosa di magico nel donare nuova vita a uno di questi oggetti, e visto che oggi mi sento un mago, oggi ti insegnerò a ricavare uno sgabello da un tronco di legno. Vediamo ciò che serve.

L’occorrente per ricavare uno sgabello da un tronco di legno

  • tronco grezzo
  • stucco per il legno
  • spatola
  • levigatrice
  • spazzolatrice
  • vernici per il legno: smalto all’acqua brillante universale RL 6560 (blu genziana), fondo finitura all’acqua RP 4060 (opaco trasparente)

Perché abbiamo scelto queste vernici per il legno

Lo smalto all’acqua brillante universale RL 6560 è una vernice inodore, non screpola ed è dotata di una buona pennellabilità. In sua compagnia troviamo il fondo finitura all’acqua RP 4060: un prodotto che ha il merito di donare, a tutte le superfici legnose che incontra, una finitura di pregio. Ti voglio ricordare che è stato già utilizzato qualche settimana fa in questo post, per cui, se te ne è rimasto, hai una buona scusa per riutilizzarlo e non sprecarlo.

vernici per il legno 2

Come ricavare uno sgabello da un tronco di legno

  • spazzolare il legno
  • levigare il legno
  • stuccare la parte superiore del tronco
  • levigare la parte stuccata
  • mescolare lo smalto all’acqua brillante universale RL 6560
  • applicare lo smalto – essiccazione: 12 ore
  • mescolare la finitura all’acqua RP 4060
  • applicare la finitura – essiccazione finale: 5 ore

 

vernici per il legno 3

Ecco fatto. Mentre guardavi il video forse ti sarai chiesto perché ho usato lo stucco. Ebbene, la risposta è semplice: lo stucco serve per rendere più liscia la superficie dove ti siedi. Inoltre, è anche molto utile per realizzare questo effetto “gradient”. Provare per credere!

Buon divertimento e buona vernice!

Curiosità

Esistono tanti modi per far rivivere il tronco di un albero. A Roma, come racconta l’articolo di bioradar.net, un giovane artista gli ha donato sembianze umane. I tronchi mozzi delle aiuole sono diventati vere e proprie opere d’arte.

 

Effeffe
2016 © riproduzione riservata

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

En plein air / Primo piano
Con lo smart working in aumento, c'è sempre più richiesta di spazi domestici in cui lavorare. Il garden office può essere una soluzione.
Primo piano
Il mordente per legno è un tipo di prodotto che si usa per cambiare colore mantenendo visibili le venature del legno.
#colors
Conosciuta come la “Venezia polacca” e la “città degli gnomi”, Breslavia è anche celebre per i suoi splendidi edifici color pastello.
#colors
Meglio toni caldi o freddi? Ecco alcuni consigli per i colori della cucina, in base a spazi e gusti e sempre alla ricerca dell'equilibrio.
News & Views / Primo piano
Una delle strategie più gettonate dagli interior designer su Instagram è evidenziare una singola parete di un ambiente: ecco il feature wall.
News & Views / Primo piano
Considerato sinonimo di opulenza ed eccesso, il barocco è ritornato in forma contemporanea e più essenziale: il barocco moderno.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita