tavolino da salotto

Tavolino da salotto con vernice all’acqua

Cosa fare con tre bottiglie vuote, della vernice all’acqua e un pezzo di legno avanzato?!

Gli amanti del recupero creativo realizzeranno un originale tavolino da salotto.

Una soluzione innovativa e stilosa per arredare le vostre case con gusto o per un déjeuner sull’erba di gran classe.

Con un po’ di olio di gomito e la vernice all’acqua di Rio Verde possiamo dare sfogo alla nostra creatività e realizzare oggetti personalizzati e inediti.

tavolino3

MATERIALI:

ATTREZZI:

  • Metro
  • Matita
  • Pennello
  • Sega a nastro o seghetto
  • Trapano a colonna
  • Punta a tazza (diametro pari a quello del collo delle bottiglie usate)
  • Carta abrasiva grana 40, 80 e 320

Livello di difficoltà: medio

COME FARE:

  • Prendiamo il ripiano di legno e tracciamo la forma del tavolino con la matita. Il risultato deve essere un triangolo con i lati arrotondati.
  • Tagliamo il ripiano di legno nella forma desiderata con la sega a nastro o il seghetto alternativo.
  • Con il metro misuriamo 5 cm. da ogni angolo del triangolo ottenuto, tracciamo la posizione con la matita.
  • Prendiamo il trapano a colonna, montiamo una punta a tazza di diametro uguale a quello del collo della bottiglia e foriamo il ripiano di legno nei punti stabiliti.
  • Prendiamo la carta abrasiva grana 40 e levighiamo per bene i lati del ripiano, cerchiamo di eliminare eventuali sbavature e imperfezioni. Finiamo l’operazione con la carta abrasiva grana 80.
  • Prendiamo il Fondo Finitura all’acqua Bianco Satinato (RP 4360) e verniciamo uniformemente tutta la superficie in legno.
  • Lasciamo essiccare 6 ore.
  • Carteggiamo il ripiano di legno con la carta abrasiva grana 320 per preparare la superficie alla seconda mano di vernice.
  • Prendiamo nuovamente la vernice all’acqua Bianca Satinata (RP 4360) e diamo la seconda mano di vernice.
  • Lasciamo essiccare 24 ore.
  • Prendiamo una strisciolina di paraspiffero adesivo, tagliamola a misura e incolliamola alla base del collo delle bottiglie, questo spessore garantirà ottima tenuta e stabilità al tavolino.
  • Prendiamo il ripiano di legno e incastriamolo sul collo delle bottiglie in prossimità dei fori. Premiamo bene per assicurarci la massima tenuta.

Voilà, il nostro tavolino di recupero creativo è pronto per essere usato.

Tavolino-salotto

Alla prossima settimana con il riciclo creativo e le vernici per legno di Rio Verde.

Giulia e Davide
blog@rioverde.rennercustomerservice.com
2015 © riproduzione riservata

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors
Quella dell'écru è una gamma di colori molto duttile, che si presta a molti abbinamenti per quasi tutti gli stili di arredamento.
News & Views / Primo piano
Forme insolite e colori terrosi, ma anche grandi classici: ecco le tendenze di quest'anno per le piastrelle: per bagno e cucina ma non solo.
#colors / Primo piano
Il Festival di Sanremo di quest'anno è stato piuttosto avaro in fatto di colori, perlomeno nelle canzoni presentate dagli artisti.
#colors / Primo piano
Il verde petrolio è uno dei colori più amati degli ultimi anni. Scopriamo come usarlo in casa e con quali colori si può abbinare.
#colors / Primo piano
Vecchi vasi e soprammobili possono diventare splendide composizioni da esporre, grazie a vernici che si possono impiegare su molti materiali.
News & Views
Dopo essere “esploso” sulle più recenti passerelle della moda, lo stile gorpcore sta per conquistare anche gli spazi domestici.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita