Composizione di vasi e oggetti di diverse forme con varie sfumature di colori pastello rosa e azzurri, con sullo sfondo una parete di un rosa terroso

Con Vintage Prestige vasi e soprammobili decorano la casa

A volte basta davvero poco, sia a livello di tempo che di spesa, per dare quel tocco in più a una stanza. Grazie a vasi e soprammobili (anche semplice chincaglieria, non per forza pezzi preziosi) si può rendere più interessante, vivo e dinamico un ambiente. Qualsiasi sia lo stile di arredo — dai più classici ai più contemporanei e minimali — basta trovare gli oggetti giusti, e una vernice di alto livello che può essere applicata su molti materiali diversi.

Il prodotto in questione è Vintage Prestige, la vernice a effetto materico di Rio Verde, disponibile in 10 colorazioni di tendenza. Si può adoperare su molti supporti: legno, metallo, vetro, plastica, muro e stoffa.
Chi volesse invece un effetto metallizzato, potrà ricorrere a Golden Prestige. Per ottenere degli effetti speciali è anche possibile combinare entrambi i prodotti, o diversi colori dello stesso prodotto, seguendo le nostre apposite guide.

Materiali necessari

Vista dall'alto di un pennello appoggiato sopra un barattolo aperto di vernice gialla, su sfondo neutro monocromatico

  • Vernice Vintage Prestige di Rio Verde
  • Vasi o soprammobili da dipingere
  • Spazzola
  • Carta vetrata (opzionale)
  • Acetone o alcol puro
  • Pennelli (di dimensioni adeguate)
  • Nastro per mascheratura (opzionale)
  • Piattino o tavolozza (opzionale) per mescolare i colori
  • Carta assorbente e/o stracci
  • Finitura Effetto Naturale Trasparente Rio Verde (opzionale)
icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

Come procedere

Una sorridente donna di mezza età con gli occhiali e il grembiule da lavoro sta dipingendo un lungo vaso bianco con un pennellino

  • Preparazione degli oggetti: prima di cominciare, gli oggetti da dipingere vanno puliti accuratamente per rimuovere polvere, sporco ed eventuali residui di vecchie vernici. Per la polvere basterà una spazzola. Per lo sporco, acetone o alcol puro. Per i residui di vernice servirà invece della carta vetrata, da utilizzare, volendo, anche per levigare ulteriormente la superficie.
  • Mascheratura degli oggetti (opzionale): qualora si volessero lasciare aree dei vasi o degli oggetti nel loro colore originale, si possono mascherare con l’apposito nastro le parti che non andranno verniciate.
  • Preparazione del colore (opzionale): se, invece di usare Vintage Prestige nelle sue colorazioni pure, si preferisce creare un altro colore, lo si dovrà preparare in un apposito contenitore, mescolando in dosi variabili due o più colori Vintage Prestige.
  • Applicazione della vernice Vintage Prestige: si può procedere con il pennello. È necessario attendere almeno un paio di ore tra una mano e l’altra. Due mani possono essere sufficienti. Valutare di applicarne una terza, se necessario.
  • Per manufatti esposti a particolari condizioni di usura (ad esempio all’esterno) è consigliabile una ulteriore protezione con la Finitura Effetto Naturale Trasparente Rio Verde

Come valorizzare vecchi vasi e soprammobili con il colore e la composizione

Una composizione di quattro vasi uguali ma di colori diversi (arancio, rosso, bianco e azzurro) con sullo sfondo una parete azzurra

Di seguito qualche strategia per ottenere, con poco, un grande effetto visivo.

Raggruppare per forma o per colore

Una composizione di vasi di diverse forme e dimensioni, tutti sui toni del verde, alcune con dentro dei rametti con foglie e tutti quanti su una mensola in legno con una parete verde (come i vasi) sullo sfondo

Se gli oggetti scelti hanno forme e dimensioni simili, è consigliabile puntare su una composizione dai molti colori. Ciò suggerisce una coerenza visiva attraverso la forma mentre introduce varietà attraverso la tavolozza di colori. Non è per forza necessario spaziare su molte tinte diverse: una buona idea è spostarsi tra varie sfumature dello stesso colore, o tra tonalità affini, ad esempio blu e verde, o giallo e arancione.

Al contrario, quando gli elementi sono molto differenti per forme e dimensioni, un insieme monocromatico darà compattezza alla composizione.
Tra l’altro, utilizzando materiali e texture diverse, l’effetto finale della vernice acquisterà piccole variazioni tra un oggetto e l’altro, rendendo la propria piccola collezione molto più interessante.

Puntare su un colore d’accento

Una composizione di vasi con dentro delle piantine. Tre dei vasi sono piccoli e dello stesso colore neutro. Il vaso più grande è invece arancione e spicca sullo sfondo verde-azzurro chiaro della parete

Se il resto dell’arredo della stanza fa leva su un colore d’accento, può essere interessante riproporre lo stesso schema anche nella composizione di vasi e soprammobili. Gli oggetti saranno dunque della tinta primaria o secondaria, oppure di un colore neutro, e un solo elemento (al massimo un paio) spiccherà nella tinta d’accento.

Contrastare con sfondi neutri

Per fare in modo di rendere ben evidente la propria creazione, occorre considerare anche il contesto. Lo sfondo sarà più efficace se a contrasto con il colore o i colori della composizione.
Una scelta (quasi) sempre azzeccata è l’uso di uno sfondo neutro (bianco, grigio, beige, tortora).

Usare il principio dei terzi

Due vasi bianchi di forme diverse, su una mensola bianca davanti a una parete bianca

Nella disposizione degli oggetti nella stanza, si può considerare il cosiddetto principio dei terzi, molto conosciuto e adoperato in fotografia e in grafica.
Data una prospettiva, la si suddivide con due ideali linee verticali e due orizzontali, che andranno dunque a formare nove settori di uguale dimensione. Le quattro intersezioni tra queste linee si chiamano punti di forza. Posizionare gli oggetti in quelle aree, lasciando più o meno sgombro il resto, garantirà un grande e armonico impatto visivo.

Giocare con altezze diverse

Tre mensole a diverse altezze con vasi di colore scuro disposti a vari livelli. Un solo vaso è bianco e, di fianco alle mensole, c'è una cornice vuota, mentre la parete è di un colore neutro caldo chiaro

Posizionando gli oggetti su diverse altezze — grazie a librerie, scaffali, nicchie, mensole e tavolini — crea dinamismo visivo.

Non aver timore di cambiare

Spostare spesso gli oggetti permette di mantenere dinamico l’insieme. Bastano pochi dettagli per rinnovare una stanza.
Vista poi la facilità nell’uso di Vintage Prestige, perché non cambiare di tanto in tanto colore a vasi e soprammobili?

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors
Quella dell'écru è una gamma di colori molto duttile, che si presta a molti abbinamenti per quasi tutti gli stili di arredamento.
News & Views / Primo piano
Forme insolite e colori terrosi, ma anche grandi classici: ecco le tendenze di quest'anno per le piastrelle: per bagno e cucina ma non solo.
#colors / Primo piano
Il Festival di Sanremo di quest'anno è stato piuttosto avaro in fatto di colori, perlomeno nelle canzoni presentate dagli artisti.
#colors / Primo piano
Il verde petrolio è uno dei colori più amati degli ultimi anni. Scopriamo come usarlo in casa e con quali colori si può abbinare.
#colors / Primo piano
Vecchi vasi e soprammobili possono diventare splendide composizioni da esporre, grazie a vernici che si possono impiegare su molti materiali.
News & Views
Dopo essere “esploso” sulle più recenti passerelle della moda, lo stile gorpcore sta per conquistare anche gli spazi domestici.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita