Costruisci e vernicia un tavolino in legno con la tecnica dell’up-cycling

 

Uno dei modi più divertenti e originali di cimentarsi nel fai da te è l’up-cycling, ovvero l’arte di riciclare oggetti vecchi o usa e getta per trasformali in nuovi e autentici oggetti d’arredo. È un’attività che non si limita solo ad arricchire l’arredamento di casa, ma che, ispirandosi ai princìpi della sostenibilità, rispetta la natura.

Un colorato manufatto da creare con la tecnica dell’up-cycling è il tavolino in legno realizzato con le cassette della frutta usa e getta. Con due cassette di frutta, un po’ di colla e le vernici per il legno della linea Rio Verde abbiamo tutto l’occorrente per realizzare il nostro nuovo mobiletto da soggiorno. Potremo inoltre dotarlo di ruote per renderlo ancora più originale.

Vediamo dunque le operazioni necessarie all’assemblaggio e alla personalizzazione.

Se le cassette risultano essere ancora sporche di terra, è opportuno ripulirle con un panno umido. Successivamente lasciamo asciugare la superficie. Nel frattempo si può procedere con l’eliminazione dei chiodi conficcati, delle graffette di metallo e delle etichette. In seguito carteggiare, rendendo la superficie quanto più possibile liscia e omogenea. Assicuriamoci dunque che la polvere derivata dalla carteggiatura sia eliminata. Stucchiamo le parti in dislivello e lasciamo asciugare.

Procediamo smontando le listelle di legno di una delle due cassette e, incollandole, realizziamo il piano del nostro tavolino.

L’altra cassetta è destinata a essere la base del nostro manufatto. A questo punto possiamo occuparci della verniciatura.

Scegliendo le vernici per il legno della linea Rio Verde, abbiamo a disposizione un’ampia gamma di prodotti: impregnanti e finiture all’acqua per un effetto classico opaco o brillante che lascia inalterate le venature del legno, smalti per un effetto laccato satinato o semilucido ad alto potere coprente.

La varietà di colori è adatta a tutte le nostre esigenze. Per scegliere il prodotto che risponde alle tue, clicca qui e consulta l’Albero della Creatività. Dopo aver verniciato le superfici procediamo nell’assemblaggio del piano e della base. Possiamo utilizzare colla o cerniere.

Questo è solo un esempio delle tante soluzioni che si possono ottenere con la tecnica del up-cycling. Le vernici per il legno Rio Verde offrono le migliori soluzioni per la verniciatura degli oggetti ottenuti con la tecnica bricolage del riciclaggio sostenibile dei vecchi manufatti in legno e degli oggetti in legno usa e getta.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

News & Views
Fusione tra modernismo, minimalismo, stile scandinavo e boho chic, lo stile organic modern sposa le linee e i materiali naturali.
#colors
L’eccesso di bianco rischia di appiattire una stanza, ma l’uso di varie tonalità di bianco permette di dare più profondità.
#colors / Primo piano
Con le sue note terrose, il giallo ocra è uno dei colori preferiti per l'arredamento contemporaneo. Vediamo come abbinarlo.
News & Views / Primo piano
Molto utilizzati in arredi d'ispirazione industriale, gli armadietti metallici si abbinano a diversi stili di interior design.
#colors / News & Views / Primo piano
Sempre più diffusa, la cucina nera è sinonimo di eleganza e si può abbinare a molti stili di arredo e con molti altri colori.
Primo piano
Talvolta è difficile orientarsi nella moltitudine di stili di arredamento contemporanei. Ecco quindi spiegati i più diffusi degli ultimi anni.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita