Alcuni degli elementi che danno il nome ai colori con la L: il lillà, il lampone, la lavanda, il lattementa, la liquirizia e il lime

Ecco tutti i colori con la L

Lampone

Un lampone su sfondo rosa
Un succoso lampone

Utilizzato soprattutto nel campo della moda e della decorazione di interni, il color lampone non indica una tonalità specifica ma una gamma di rossi e rosa che ricordano, appunto, il frutto di Rubus idaeus (che è proprio il lampone).

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

Lattementa

Un bicchiere di latte con dentro una foglia di menta, su sfondo color latte e menta
Un bicchiere di latte e menta. Chi è cresciuto negli anni ’70 lo ricorderà come una delle bevande preferite dai bambini dell’epoca

Il lattementa è una delle meravigliose sfumature pastello della vernice a effetto materico Vintage Prestige di Rio Verde. Si tratta di un verde menta chiaro, che comunica freschezza e si ispira alla bevanda estiva molto celebre negli anni ’70.

Lavanda

Un mazzetto di rametti fioriti di lavanda, su sfondo color lavanda
Un mazzetto di rametti fioriti di lavanda

Definiamo lavanda un particolare viola che richiama i profumatissimi fiori dell’omonima pianta (nome scientifico: Lavandula). Esistono diverse varietà: lavanda rosata, lavanda foschia, lavanda blu, lavanda grigio, lavanda rosa, lavanda magenta, lavanda indaco, lavanda porpora e lavanda scuro.
Piccola curiosità sul nome della pianta. Come è facile intuire deriva dal verbo “lavare”. Il motivo è che in epoca antica era molto usata per la pulizia del corpo, adoperata in aggiunta agli oli o all’acqua.

Lichene

Un cespuglio di lichene su sfondo monocromatico color lichene
Il lichene è un organismo formato da due entità differenti: un’alga e un fungo

Il color lichene è un verde che rimanda ad alcune delle sfumature che possono assumere gli organismi detti licheni. Di solito nominati insieme ai muschi, sono in realtà molto differenti da questi ultimi.
Il lichene è infatti un organismo cosiddetto “simbionte”, formato dall’associazione tra un’alga (o un cianobatterio) e un fungo.

Lilla

Un rametto fiorito di lillà su sfondo lilla
Un rametto fiorito di lillà

Il lilla fa parte della gamma dei viola e deriva dai fiori della Syringa vulgaris, comunemente detta “lillà”, pianta simbolo della primavera.

Lime

Una fetta di limetta su sfondo color lime
Una fetta di lime

Lime, o limetta, è una tonalità a metà strada tra giallo e chartreuse (che a sua volta sta tra verde e giallo).
Richiama i colori brillanti dell’omonimo agrume.
In realtà il lime non indica una sola specie: vengono chiamati così i frutti di diverse piante, solitamente ibridi tra cedri, mandarini e pomeli, cioè le tre specie originarie di agrumi, dalle quali derivano tutte le altre.

Limone

Un limone sbucciato a spirale su sfondo giallo limone
Un limone con la sua profumatissima buccia

Il limone — detto anche giallo limone — è una sfumatura molto viva e accesa di giallo, che prende il nome dal frutto.

Lino

Un panno di lino ben piegato su sfondo monocromatico color lino
Un panno di lino

Il color lino è una sfumatura di marrone molto chiara, che ricorda appunto una delle tonalità che assume il lino grezzo.
Viene chiamata così una gamma di tinte usate principalmente nel settore dell’arredo di interni e della moda.

Liquirizia

Dei bastoncini di liquirizia su sfondo grigio-marrone
Dei rametti di liquirizia grezza

Viene detto liquirizia un castano molto scuro, tendente al nero ma ricco di riflessi simili al colore della corteccia dei rametti di liquirizia grezza.
È una tinta impiegata soprattutto nel mondo della cosmetica.

Non solo colori con la L

Quasi ogni lettera dell’alfabeto ha i suoi colori ma, iniziale a parte, le migliori tinte di tendenza sono quelle della gamma Vintage Prestige di Rio Verde. Sono vernici all’acqua, prive di sostanze dannose per persone, animali e ambiente. Danno un effetto materico e si possono impiegare su svariati materiali, come legno, vetro, metallo, muro, plastica e tessuto.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

News & Views / Primo piano
Molto utilizzati in arredi d'ispirazione industriale, gli armadietti metallici si abbinano a diversi stili di interior design.
#colors / News & Views / Primo piano
Sempre più diffusa, la cucina nera è sinonimo di eleganza e si può abbinare a molti stili di arredo e con molti altri colori.
Primo piano
Talvolta è difficile orientarsi nella moltitudine di stili di arredamento contemporanei. Ecco quindi spiegati i più diffusi degli ultimi anni.
#colors / Primo piano
A lungo ostracizzato nel design di interni, l'arancione, in tutte le sue sfumature, è il grande protagonista degli ultimi anni.
Primo piano
Senza tempo e sempre elegante, nella sua essenzialità, lo stile Mid-Century non passa mai di moda e si può integrare in molti stili d'arredo.
#colors / Primo piano
Fresco e duttile, il verde acqua (o acquamarina) può essere usato in tutte le stanze della casa, abbinato a molti colori.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita