Un portacandele in legno e cucchiai? Realizziamolo con le vernici per legno di Rio Verde

«È giunta mezzanotte, si spengono i rumori, si spegne anche l’insegna di quell’ultimo caffè»

Così cantava Domenico Modugno in Vecchio Frac.

Noi, inguaribili romantici, abbiamo optato per accendere candele e giradischi e goderci questa calda atmosfera nelle fredde serate invernali.

Se l’idea vi alletta, continuate a leggere. Vi spiegheremo come creare un romantico portacandele a partire da un’asse di legno e qualche cucchiaio. Con un po’ di olio di gomito e le vernici per legno di Rio Verde possiamo arredare la nostra casa in modo originale ed economico.

1

MATERIALI:

3

ATTREZZI:

  • Trapano a colonna
  • Punta per trapano da 5
  • Sega per legno o seghetto alternativo
  • Cartatrice
  • Carta abrasiva grana 120
  • Spazzola in acciaio da muratore
  • Cacciavite
  • Morsa
  • Martello
  • Lima per ferro
  • Righello
  • Pennello

Livello di difficoltà: facile

COME FARE:

  • Prendiamo un bancale e preleviamo da questo una robusta asse di legno.
  • Armati di matita e righello prendiamo le misure sull’asse di legno (cm. 50×14).
  • Tagliamo l’asse di legno con il seghetto alternativo.
  • Prendiamo la spazzola in acciaio e strofiniamo vigorosamente l’asse di legno; questo procedimento ci servirà per pulire il legno ed evidenziare le naturali venature.
  • Levighiamo bene i lati e la parte posteriore dell’asse di legno con la cartatrice.
  • Prendiamo lo Smalto all’acqua opaco Universale Rio Verde (qui abbiamo usato l’ RL 2040 Nero, ma ci sono molti altri colori a disposizione) e verniciamo per bene il legno, facendo attenzione a far penetrare lo smalto anche nelle venature (N.B: lo smalto non è stato diluito per ottenere una maggiore copertura sul legno).
  • Lasciamo asciugare per 12 ore.
  • Ricordiamo che, se si desidera applicare più mani di vernice, il tempo di asciugatura è di 3 ore tra una mano e l’altra.
  • Prendiamo i cucchiai da minestra e segnamo la posizione dei fori sul manico di ogni cucchiaio, calcolando circa 2 cm. dall’estremità.
  • Foriamo il manico dei cucchiai con il trapano a colonna (punta da 5).
  • Limiamo la zona della foratura per uniformarne l’aspetto.
  • Inseriamo il cucchiaio nella morsa e pieghiamolo a suon di martellate, dobbiamo ottenere una sorta di “L” ( la pancia del cucchiaio diventerà il nostro portacandele e il manico verrà fissato all’asse di legno come sostegno).
  • Prendiamo l’asse di legno e carteggiamola con la cartatrice per far uscire il legno e avere un effetto decapato. Se preferiamo il colore pieno basterà saltare questa operazione e dare un’altra mano di vernice.
  • Sistemiamo i cucchiai sull’asse nella posizione che preferiamo.
  • Avvitiamo i cucchiai all’asse di legno con l’aiuto di un cacciavite, naturalmente le viti vanno inserite nel foro precedentemente ottenuto.
  • Inseriamo l’occhiolo filettato nel bordo superiore del nostro portacandele.
  • Voilà, non ci resta che appendere il portacandele al muro e accendere le candeline.

    5

    Alla prossima settimana con il riciclo creativo e la vernice per legno di Rio Verde: vi spiegheremo come restaurare e verniciare un vecchio tavolino in legno.

    Giulia e Davide
    blog@rioverde.rennercustomerservice.com
    2015 © riproduzione riservata

    icona_punti_vendita

    La vernice
    giusta?

    Il colore
    preferito?

    Ci vediamo
    in negozio

    Come
    verniciare?

    Il miglior
    prodotto?

    L'esperto
    risponde

    Potrebbe interessarti anche

    En plein air / Primo piano
    Con lo smart working in aumento, c'è sempre più richiesta di spazi domestici in cui lavorare. Il garden office può essere una soluzione.
    Primo piano
    Il mordente per legno è un tipo di prodotto che si usa per cambiare colore mantenendo visibili le venature del legno.
    #colors
    Conosciuta come la “Venezia polacca” e la “città degli gnomi”, Breslavia è anche celebre per i suoi splendidi edifici color pastello.
    #colors
    Meglio toni caldi o freddi? Ecco alcuni consigli per i colori della cucina, in base a spazi e gusti e sempre alla ricerca dell'equilibrio.
    News & Views / Primo piano
    Una delle strategie più gettonate dagli interior designer su Instagram è evidenziare una singola parete di un ambiente: ecco il feature wall.
    News & Views / Primo piano
    Considerato sinonimo di opulenza ed eccesso, il barocco è ritornato in forma contemporanea e più essenziale: il barocco moderno.

    Ispirati sul blog del colore

    Richiedi consulenza gratuita

    Lascia la tua email*
    logo_renner_italia

    Renner Italia S.p.A.

    Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
    Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

    Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

    Ispirati sul blog del colore
    Richiedi consulenza gratuita