Un bambino con la maglia a righe e un rullo per dipingere intinto di vernice blu, e alle sua spalle una parete parzialmente verniciata

100 nuove idee per la pittura delle camerette dei bambini

Essendo l’ultimo posto che si vede, prima di addormentarsi, e il primo in cui ci si ritrova appena ci si sveglia, le camere da letto sono probabilmente le stanze in cui il colore utilizzato influisce di più nel modo e nello stato d’animo in cui le si vive. Questo vale anche per quelle dei bambini. Che si tratti di neonati o di ragazzini che ormai stanno entrando nell’adolescenza, le scelte cromatiche sono assai importanti. Soprattutto per quanto riguarda le pareti. Ecco quindi 100 nuove idee per la pittura delle camerette dei bambini, che passano in rassegna diverse tonalità. Non mostreremo solo i colori più gettonati — i classici blu/azzurro per i maschi e rosa per le femmine (crediamo sia ormai ora di abbandonare questo binomio assai scontato) — ma anche tonalità inaspettate e pareti decorate.

L’importante è tener conto che non è solo il colore dei muri a creare l’atmosfera o lo stile di un ambiente, ma il modo in cui gli elementi — quindi anche gli arredi, il pavimento, gli accessori — dialogano tra loro. Per questo può essere utile ripassare la “regola del 60-30-10”.

Come ispirazione consigliamo inoltre la palette pastello della nostra linea di vernici materiche Vintage Prestige. Sono a base acquosa ed esenti da sostanze problematiche per la salute di chi le utilizza e dell’ambiente. Inoltre si possono usare su moltissimi materiali: legno, metallo, vetro, tessuto, plastica e anche muro. Nel caso delle pareti, tuttavia, non essendo traspiranti vanno adoperate solo su piccole aree, così da mantenere la salubrità della stanza. Si possono però usare tranquillamente sugli arredi e gli accessori, così da abbinare perfettamente gli elementi della cameretta ai colori dei muri.

Le camerette in tonalità di blu

Ampia cameretta per bambini o adolescenti con soffitto molto alto, letto singolo essenziale, scrivania con computer, grande cassettiera bianca, libreria a scaffali quadrati, pavimento bianco con tappeto, una parete bianca e l'altra blu, con su appesi dei quadri e delle stelle decorative

Pur essendo la scelta ovvia per la cameretta dei bambini, il blu — e le sue tante tonalità — è un colore senza tempo che si adatta perfettamente a chiunque, maschio o femmina, di ogni età.
Tinta calma e tranquilla per eccellenza, può in realtà assumere diverse “personalità” — vivace, elegante, sobrio — in base alla sfumatura e soprattutto agli abbinamenti con pavimenti e mobili.

Se blu e bianco è la combinazione più classica, un’interessante alternativa è combinarlo con il legno naturale, specialmente se si sceglie di arredare in stile scandinavo, quindi usando molto legno e linee essenziali.

Bastano poi alcune decorazioni a parete (stencil o adesivi in vinile) per dare un tocco sbarazzino o sognante alla stanza.

Dettaglio di una cameretta per bambini con letto in metallo bianco, parete blu, comodino a treppiede con sopra lampada e calendario a forma di cane. Sulla parete sono disegnate delle costellazioni in nero

Ampia camera singola con due grandi finestre. L'arredamento è in stile scandinavo. Il letto ha la struttura essenziale in metallo. Le pareti sono bianche e le tende blu

Cameretta per bambini con pareti blu decorate con elementi colorati, letto con struttura a tenda, cassettiera bianca, pavimento a parquet, lavagnetta e giocattoli sparsi

Grande cameretta con pareti blu. Sul letto, con struttura a casetta, c'è una bambina bionda che sta leggendo. Dal soffitto scendono tre lampadari sferici in carta di riso bianca e un'altalena in corda. Al muro sono applicate delle stelline bianche. C'è una finestra con tende a righe bianche e blu. A terra dei palloncini trasparenti con stelle dorate stampate, e un tappeto chiaro. Vicino al letto c'è un appendiabiti a forma di tepee. Sotto alla finestra c'è un piccolo scaffale in legno con cuscini

Cameretta da neonato con lettino in stile classico bianco, armadio bianco e vestitini bianchi e blu appesi. Il pavimento è in parquet e la parete è dipinta di blu tenue nella parte inferiore e a righe orizzontali bianche e blu molto tenue nella parte superiore

Divano letto e arredi moderni stile vintage in legno in una cameretta per bambini molto colorata e piena di giochi. Sopra al divano c'è una specie di tenda da circo e la parete è blu-azzurro

Cameretta da bambino con grande finestra d'angolo affacciata su panorama alberato. Le pareti sono azzurre, il pavimento è in parquet. Il letto è blu, e davanti alla finestra c'è una una scrivania con una sedia azzurra. Sulla scrivania ci sono una lampada, delle piantine grasse e dei portamatite. All'angolo c'è un pouff a forma di pallone da calcio e a terra una pista per macchinine in legno

Cameretta per bambini con pareti azzurre, letto bianco, grande finestra luminosa, parquet chiaro comodino e cassettiera bianchi, seggiolina con schienale a forma di corna di cervo e tavolino peloso con le corna a forma di capretta

Le camerette in tonalità di rosa

Cameretta per bambini con parete rosa decorata con quadri, una luna e una nuvoletta di tessuto, letto a baldacchino con struttura in legno a forma di casa, decorata con pompon bianchi e rosa, tanti cuscini rosa, una poltrona a dondolo grigia con cuscini

Come per il blu/azzurro, anche qui ci troviamo di fronte a un classico per le camerette delle bambine.
Il rosa, però, ha tante sfumature, e nelle tonalità pastello più tendenti al neutro si può benissimo adoperare anche nelle stanze da letto dei maschi.
Spesso usato con arredi pure rosa (ma meglio non esagerare, per evitare l’effetto bomboniera), come il blu si abbina bene al bianco ma anche al legno naturale. Quest’ultima scelta è sicuramente la più moderna, perché aiuta a stemperare un po’ la stucchevolezza del rosa.

Cameretta rosa con letto con struttura in legno bianco a forma di tenda, biancheria sui toni del rosa, parete rosa, con una fila di lampadine che scende dal soffitto, un quadro astratto grigio e dei tavolini in legno, uno dei quali con sopra un servizio da tè

Cameretta con due lettini per bambini con struttura bianca in metallo. Tra di essi una cassettiera con cassetti di colori diversi (bianco, rosa e grigio). La parete è rosa, decorata con pois bianchi e rosa e bianca è la biancheria dei letti

Cameretta da bambina con lettino con le sbarre bianco, parete dipinta di rosa, paravento bianco, una cassetta della frutta dipinta di bianco a mo' di tavolino, con sopra una lampada. Il pavimento è in parquet e sopra ci sono un tappeto bianco e un pouff bianco e uno rosa fatti a maglia. Appesa alla parete una corda con su legati dei pompon e al muro ci sono delle decorazioni in tessuto (una stella e una nuvoletta), delle cornici bianche e la scritta tridimensionale “baby”

Parete rosa pastello di una cameretta per bambini, con piccola cucina giocattolo in legno e tavolino con sedie sui toni del legno naturale e del bianco

Ampia cameretta da bambina sui toni del bianco e del rosa, con grande finestra centrale, coperta da una tenda semitrasparente grigia, sotto alla quale c'è un tappeto rosa. Sul lato destro della stanza ci sono il letto (in legno, essenziale) con biancheria rosa e bianca, una libreria bianca con libri e giocattoli, un cesto in vimini bianco e un pouff rosa. A sinistra ci sono un paravento bianco, una scrivania e una sedia

Cameretta da bambine con letto a castello scrivanie, mensola e armadi tutto sui toni del rosa, come la biancheria e le pareti. Il pavimento è a parquet

Cameretta da bambina tutta sui colori del rosa con struttura letto-armadio e faretti a soffitto

Cameretta con pareti rosa, letto con sopra appeso un orologio da parete e doppio armadio bianco con in mezzo una scrivania

Mansarda trasformata in cameretta con pareti rosa, letto dalle forme vintage, decorazioni a forma di rosa sulla parete, un grande armadio a destra del letto e uno scaffale con giochi e libri alla sinistra del letto

Le camerette in tonalità di rosso

Cameretta per bambini sulle tonalità del rosso e del giallo, con pareti rosse, lettino bianco con sponde, scaffale a scala bianco, poltrona grigia a dondolo, vari accessori gialli, così con gialle sono alcune stampe alle pareti e un cuscino del lettino. Il pavimento è in parquet e c'è una lampada accesa sopra a uno scaffale che contiene dei giocattoli

Col rosso cominciamo finalmente a uscire dalle tinte “appiccicate” a un genere. Come colore non gode di grande successo nelle camere da letto, e questo è dovuto al fatto di essere considerato “troppo energetico”, quindi poco adatto al luogo in cui si dovrebbe riposare.
Qui però parliamo di camerette dei bambini, che sono quasi sempre anche un luogo di giochi, quindi… perché no?
Il miglior abbinamento è col bianco oppure con una palette di colori caldi (giallo, arancione, viola). Il consiglio è di non intervenire su tutte le pareti e sul soffitto ma di focalizzarsi solo su uno o due lati della stanza, così da non andare ad appesantire troppo l’atmosfera.

Piccola cameretta con pareti, soffitto e pavimento bianchi, parete di fondo rossa, letto bianco e divano a strisce bianche e rosse

Culla per neonati in legno dallo stile moderno in cameretta con parquet e parete dipinta di rosso

Camera per ragazzi con pareti e soffitto rosso, faretti a soffitto, divano modernista, tappeto, scrivania bianca, lampada a stelo e scaffali a parete

Cameretta per bambini tutta sui toni dell'arancione e del rosso, con pareti, cuscini e tappeto arancione, sedia e tenda rosse, e scrivania, letto, comodino e libreria in legno

Le camerette in tonalità di giallo

Cameretta da bambino con pareti gialle, letto con baldacchino in legno a forma di casetta, con pompon gialli e bianchi appesi, parquet grigio, cestini in vimini, pupazzi grigi e gialli, una poltrona a dondolo grigia, con tavolinetto accanto e lampada a stelo

Come il rosso, anche il giallo è legato all’energia e all’allegria. Quindi vale lo stesso discorso fatto prima: azzardato per le stanze da letto degli adulti ma perfetto per quelle dei bambini.
Piace indifferentemente a maschi e femmine, e si abbina — soprattutto nelle tonalità pastello — a quasi tutti i colori. Il giallo si sposa particolarmente bene con i grigi, il bianco e le tinte naturali del legno.
Anche in questo caso, piuttosto che verniciare tutte le pareti, meglio lasciarne solo una o due, scegliendo bene quelle da mettere in evidenza (ad esempio la parete in cui si trova la scrivania, quella dietro al letto oppure quella con le librerie e gli scaffali pieni di giochi).

Cameretta per bambini con letto con struttura in legno a tenda, parete gialla chiara, scaffali con contenitori a mo' di cassetti, un'amaca rossa appesa al muro, delle scritte in legno in giro per la stanza, dei pupazzi e un tappeto con geometrie triangolari

Parete gialla di una camera per bambini e, accanto alla porta, un grande scaffale colorato a forme irregolari con giocattoli e un grande tappeto chiaro

Camera per bambini con parete giallo chiaro, letto bianco in legno con struttura a tenda, cassettiera bianca, tappeto, parquet grigio e vari accessori e giocattoli sparsi per la stanza

Cameretta per bambini con piccolo tavolino in legno e sgabello con seduta rosa sopra a un tappeto verde. Alla parete gialla sono sistemati uno scaffale in legno, un piccolo tavolino da lavoro e un puff con sopra un pupazzo

Cameretta da bambino con carta da parati gialla, parquet, tappeto, porta bianca, diversi giocattoli sul pavimento e divanetto bianco con cassettiera incorporata

Cameretta per neonato con pareti in giallo tenue, lettino bianco, sedia gialla, scaffale giallo realizzato con cassette della frutta e diversi quadri appesi

Le camerette in tonalità di verde

Cameretta per bambini con parqut, parete verde, scaffale pure verde, lettino bianco, tavolini e sedie in legno, una lavagnetta a pennarello e, sopra un tappeto a motivi geometrici, una struttura realizzata con costruzioni in legno

Il verde evoca immediatamente la natura ed è un’ottima scelta per le camerette dei bambini e dei ragazzini di ogni età.
È un colore che comunica calma (specie nelle sfumature pastello e in quelle un po’ più fredde).
Si abbina bene al legno naturale, al bianco, a tutte le tonalità terrose (dall’ocra al marrone) ma anche ad altri verdi e persino al rosa e al nero.
Il pavimento in parquet è l’ideale, soprattutto in stanze in stile nordico.

Cameretta per bambini con parquet e una parete verde con decorazioni bianche a forma di nuvola. L'armadio è bianco, con un'anta a specchio, ed è bianco anche il letto, con struttura in metallo. C'è una lampada da terra bianca e, oltre a giocattoli a terra, anche un piccolo tavolino bianco con due seggioline pure bianche

Cameretta per neonati con lettino e cassettiera bianchi, lampada bianca, tavolinetto in vimini e parete verde, con su appesa una mensola dalle forme geometriche spigolose e una stampa astratta a colori pastello

Cameretta con pareti verde tenue, con letto bianco e biancheria a righe sull'azzurro e sul marrone. Sul letto ci sono molti cuscini. Accanto al letto c'è una libreria con libri e cassetti in plastica e in tessuto, accanto a delle scatole verdi e a una scrivania in legno con sedia di design bianca. Sopra alla scrivania c'è un grande orologio da parete e un filo con delle bandierine triangolari azzurre, che arrivano fino a un appendiabiti. Dal soffitto scende un lampadario sferico in carta di riso azzurra

Angolo di una cameretta di un ragazzo, con letto con biancheria verde acqua, parete verde acqua dietro alla testiera e parete con carta da parati bianca e verde a motivi geometrici. Accanto al letto c'è un comodino in legno con lampada da lettura e un tappeto a motivi geometrici

Cameretta per bambini sui colori del verde acido, con parete verde, scaletta-scaffale appoggiato al muro, mensola gialla e marrone, un lettino attrezzato con cassetti bianchi, gialli e marrone e armadio sulle stesse tinte. Al centro della stanza c'è uno sgabello verde con sopra dei cubetti colorati

Scrivania della stanza dei bambini, con parete verde con su appesi un orologio, una lavagnetta di sughero con varie cose attaccate e una stampa con il disegno della testa di un cervo. Sulla scrivania c'è un piccolo manichino per disegno, un computer portatile aperto, una piantina, dei portamatite pieni, dei blocchi e dei quaderni. Accanto alla scrivania una cassettiera verde intenso

Camera da letto da teenager con una parete verde, divano letto ripiegabile, librerie bianche e color legno, molti soprammobili, uno specchio circolare appeso sopra a una cassettiera bianca e, davanti alla parete verde, una scrivania con computer, una mappa di un'isola, dei lampadari conici che scendono dal soffitto e una alta cassettiera in stile scandinavo

Cameretta da bambina con pareti color verde intenso, pavimento bianco, tappeto rosa, letto con struttura di metallo e lenzuolo bianco a pois neri. Sopra il letto ci sono delle mensole bianche ad angolo con dei soprammobili. In fondo al letto c'è una struttura in cartongesso bianca a pois neri, con sopra altri soprammobili e due stampe. Davanti ci sono un tavolinetto e una sedia, oltre a un piccolo amplificatore. Quasi tutti gli elementi decorativi della stanza sono in bianco o in rosa

Camera per bambini con arredi metallici neri, parete verde decorata a motivi classici, lampadario nero a gabbietta e molte decorazioni a forma di volto di volpe

Le camerette in tonalità di viola

Cameretta con parete lilla con due stampe (una che rappresenta un panda e l'altra una zebra), un tappeto a motivi geometrici bianchi e neri, un letto bianco con struttura a tenda e biancheria a motivi geometrici bianchi e neri, cassettiera bianca e paravento pure bianco

Un’alternativa al rosa, con meno connotazioni di genere. Da sempre associato alla spiritualità e al mistero, il viola potrebbe sembrare un’opzione azzardata per la camera dei piccoli. In realtà regala una certa personalità all’ambiente, né troppo seria né troppo giocosa.
L’abbinamento migliore è con il bianco, con il nero e con i grigi.

Cameretta con parete bianca e parete lilla. Il letto è in legno con struttura a forma di casa, ci sono diversi armadietti bianchi e decorazioni. La biancheria e sul blu e azzurro

Parete viola intenso di una cameretta per bambini, con culla bianca, giostrina con pianeti e stelle, fasciatoio con cassettiera, mensole esagonali e pavimento in parquet

Cameretta con struttura combinata letto-armadio tutta sui toni del bianco e del viola. Viola sono anche le pareti della stanza mentre il pavimento è sul bianco

Cameretta in stile romantico sui toni del viola, con poltrona viola, letto a baldacchino con tende semitrasparenti sul bianco, biancheria viola, pavimento in parquet, orologio a parete viola in legno, parete con carta da parati bianca con motivi floreali grigi effetto damascato. Le altre pareti sono viola

Le camerette in tonalità di grigio

Cameretta da bambino o ragazzo con letto in metallo scuro, una parete grigia con quadretti a tema naturale, scrivania in metallo con sopra un computer, sedia metallica verde, tappeto geometrico, e diversi rametti di pino sparsi per la stanza

Se a prima vista potrebbe sembrare una scelta insolita per la cameretta dei piccoli, in realtà il grigio è un opzione molto moderna ed elegante.
Il “segreto”, in questo caso, è giocare coi colori d’accento, anche molto intensi, che grazie al grigio risaltano ancora di più, senza però generare caos.
Consigliamo quindi di declinare la stanza sui grigi, combinandovi del bianco e del legno naturale, e scegliendo poi un colore più deciso (il verde, il giallo, il rosso, il rosa, il blu) per alcuni elementi da far spiccare. Ad esempio sedie, cuscini, stampe, biancheria, lampadari, cesti per i giocattoli.
Altro pregio del grigio: può accompagnare il bambino o la bambina per tutti gli anni della crescita, fino all’adolescenza e oltre, senza stancare mai.

Cameretta con lettino in legno dalla forma particolare, sotto al quale si vedono cubetti giocattolo con su stampate delle lettere. Il pavimento è un parquet bianco vintage. La parete è grigia, con su un'appendiabiti decorato con il profilo di una città. Ci sono dei cuscini a terra e una cesta con scritto “TOYS” e dei giocattoli dentro

Cameretta con culla in legno e baldacchino grigio. Grigia anche la parete, con appesi pompon bianchi, grigi e neri. Il pavimento è a parquet. Ci sono mobiletti bianchi e diversi giochi sparsi

Cemera da bambini sui toni del grigio e del giallo, con parete grigia, lettino grigio, cassettiera grigia, pavimento a parquet, poltrona gialla di design, lampadario bianco, alle pareti della stampe con api, e delle apette sopra al lettino a mo' di giocattolo

Parete di una cameretta, in grigio chiaro, con porta, scaffale porta asciugamani in legno, appendino a parete con body per neonati sui toni del giallo, un cavallo a dondolo bianco e giallo, una lampada bianca con cavalletto in legno e una stampa con volto di volpe alla parete

Cameretta per bambini con lettino grigio scuro e biancheria bianca. La parete è grigia, decorata con cornici dello stesso colore. Il pavimento è a parquet. C'è una grande poltrona grigia, un tappeto circolare bianco, un tavolinetto bianco e un quadro con dipinte due oche

Cameretta di una ragazzino con pareti grigie con su appesa un mappa del mondo. Accanto al letto c'è un tappeto bianco con pois regolari neri, una sedia che fa da comodino, delle scatole con sopra uno skateboard giallo, una libreria in metallo con libri e oggetti, uno zainetto giallo, delle sneaker bianche, una bicicletta da fuoristrada giallo fluo e appeso alla parete su un appendiabiti c'è una cappellino da baseball

Cameretta da bambino in modalità loft, con struttura che mette insieme armadio e due letti, uno sopra l'altro. Le pareti sono grigie e bianche e l'armadio-letto è grigio, azzurro pastello e legno naturale. Si vedono anche uno skateboard e dei giocattoli

Cameretta sui toni del grigio e del giallo con parete grigio scuro con cornici dello stesso colore, stampe alle pareti, un armadio senza ante con interno tappezzato con carta a motivi geometrici, lettino grigio con coperta gialla, sedia in stile scandinavo grigia con cuscino intrecciato giallo

Cameretta per bambini con letto con struttura di legno a forma di casetta. Alla struttura sono appesi pompon colorati e bandierine triangolari di diversi colori. La parete è grigia. A terra c'è un pavimento in parquet con diversi giocattoli sparsi. Accanto al letto un tavolinetto cubico in legno con sopra giochi, un cuscino a forma di fiore appoggiato in verticale alla parete, un cesto in vimini con le ruote e dentro dei giocattoli e una piccola libreria in legno

Cameretta per bambini sui toni del grigio scuro e del rosa, con pareti a cornici, lettino, cassettiera e sedia grigie, e lampada, cuscini, tavolinetto, telefono finto e pupazzo rosa. Il pavimento è in parquet, ci sono stampe alle pareti, un tappeto geometrico e colorato a terra, una grande pianta accanto al lettino e, sotto alla finestra, uno scaffale orizzontale basso con sopra un orsetto giocattolo

Le camerette con vernice lavagna

Camera dei bambini con parete suddivisa a metà: la sinistra, dipinta in bianco è decorata con stelle e lune e ci sono il letto e una cassettiera bianca; la parte destra della parete è dipinta con vernice lavagna e ci sono dei disegni sul muro, di fronte al quale stanno una sedia gialla moderna e un tavolino da caffè realizzato con due pallet dipinti di bianco

Qual è una delle cose che i bambini di tutte le età amano di più fare? Disegnare. E se c’è possibilità di farlo su un muro, meglio ancora!
Diffusasi negli ultimi anni, la vernice lavagna è capace di far tornare piccolo chiunque.
L’importante è scegliere bene la parete da pitturare (il consiglio è di farlo solo su una, e possibilmente non quella con l’area maggiore).
In questo modo sarà personalizzabile potenzialmente all’infinito. Basta passare un colpo di spugna e si può rifare tutto.
E oltre ai disegni, perché non usarla anche per cose più utili? Tipo segnare l’orario scolastico, o la lista dei compiti da fare.

Pro: i bambini ci si divertono un mondo.
Contro: preparatevi a passare la scopa molto spesso, per via della polvere di gesso.

Bambino in piedi sul letto che disegna con un gessetto sulla parete verniciata con vernice lavagna

Camera dei bambini con cassettiera, libreria Ikea, giochi sugli scaffali, tavolinetto piccolo in legno, parquet a terra e una parete dipinta con vernice lavagna con su disegnate delle matite con tratti antropomorfi

Cameretta per neonata con arredi tra vintage e moderno, culla a dondolo, parete lavagna con su scritto “Sweet dreams” e il segno delle varie altezze, una tela con su disegnato un cuore, parquet sul pavimento, e oltre la parete lavagna si intravede un salotto con parete bianca, divano bianco e lampadario a plafoniera nero con geometrie squadrate

Cameretta con parete dipinta con vernice lavagna su cui sono disegnati dei rombi colorati. Ci sono delle cassette della frutta in legno, alcune dipinte di bianco, che fungono da scaffale, e accanto una lavagnetta per disegnare. Davanti c'è un piccolo divanetto

Cameretta per bambini in stile essenziale. Una parete è dipinta con vernice lavagna e ci sono dei disegni. Davanti alla parete c'è una piccola scrivania con sedia con accanto dei pupazzi, mentre oltre la parete si intravede il resto della stanza, dipinta in rosa pastello, con lettino in legno, tavolinetti e decorazioni a parete a forma di nuvola

Un'area di una cameretta per bambini con parete dipinta con vernice lavagna e disegnata. Davanti c'è una poltrona verde, un tavolinetto in plastica verde e una lavagnetta con su disegnati a gesso tre palloncini colorati

Le camerette in tonalità multicolore

Cameretta con pareti azzurre e area geometrica bianca a pois neri. Pavimento in parquet, letto bianco in legno con struttura a tenda, cassettiera bianca e scrivania bianca

Se c’è una stanza in cui il caos visivo non è per forza un difetto, quella è proprio la stanza dei bambini.
Se si è incerti su un colore, perché allora non puntare su tanti colori?
Lo si può fare verniciando le pareti di tinte diverse e usando arredi e accessori multicolore, ma anche andando ad intervenire sui mori con pitture geometriche che danno movimento e dinamismo.
L’importante è cercare di non affollare troppo l’ambiente di elementi e — sappiamo quanto questo sia difficile in una cameretta — mantenere un certo ordine.

Cameretta multicolore per bambini. Pareti bianche e una parete blu con mensole arancione, grigio, verde, e azzurro, tappeto multicolore, letto con biancheria colorata, scrivania color legno, bianco e arancione e armadio degli stessi colori

Cameretta con parete grigia decorata con un triangolo giallo verniciato. Il tappeto è multicolore a righe, così come multicolore sono gli altri elementi della stanza, tra cui un letto, una scrivania, un piccolo scaffale e un appendiabiti basso

Cameretta per bambini con pareti rosa e azzurre, mobile con cassetti in tessuto di diverse tinte e motivi, cassettiera bianche, mensole con tante bambole colorate sopra, tappetino-puzzle azzurro, letto bianco con coperta viola e parete attrezzata per free climbing da interno

Stanza con parete divisa in due colori, rosa a sinistra e verde a destra, con la porta bianca quasi al centro. Sulla parte verde c'è una libreria bianca con giochi e soprammobili, su quella rosa una scrivania bianca con sedia di design, un righello gigante in legno per misurare l'altezza, uno skateboard giallo, uno sgabello rosa con sopra un coniglio pupazzo e un carrellino con ruote con sopra una pianta. Il pavimento è un parquet chiaro

Cameretta multicolore con parete dipinta a quadrettoni di tinte diverse (viola, verde e magenta), letto con coperta a motivi anni '60 psichedelici, cuscini variopinti, due lampadari in stile cinese in carta di riso color arancione e rosa e un comò in legno con soprammobili e vasetti. Accanto al letto c'è un comodino in legno con sopra una lava lamp

Le camerette in tonalità di bianco

Affaccio su una stanza per bambini in stile scandinavo sui toni del bianco e del legno naturale. C'è un letto singolo con cuscini colorati sull'azzurro e sul verde, una scrivania con sopra libri e soprammobili, una stampa con una libellula disegnata, un grande tappeto bianco e nero a rombi

Il classico dei classici. Se per una cameretta il bianco potrebbe sembrare un’opzione noiosa e priva di personalità, in realtà va pensato con una “tela vuota”, da riempire quindi di elementi.
Suggerendo naturalmente un’idea di ordine e pulizia, il bianco permette di sbizzarrirsi con gli arredi e i decori: quindi muri da riempire e mobili dalle linee anche molto bizzarre.
Come abbiamo già detto riguardo al grigio, si può puntare su un colore acceso e farlo risaltare usandolo come tonalità d’accento.
Il bianco, inoltre, si sposa eccezionalmente bene con il legno naturale, regalando un’atmosfera calda e accogliente.

Cameretta per bambini in stile scandinavo, con sofà grigio, parete attrezzata per free climbing da interno, mobili di design tra cui sedute e scaffali, pavimento in parquet a spina di pesce, tappeto a righe bianco e nero a righe orizzontali, diversi pupazzi in giro per la stanza e appesi al muro

Angolo di una stanza per bambini in stile scandinavo sui toni del bianco e del legno naturale. Le finestre sono in legno inserite in una boiserie con cassetti. Il pavimento è in parquet e sopra c'è un piccolo tappeto bianco con pallini neri e una macchina giocattolo che funge da triciclo. Gli altri mobili sono in legno naturale

Vista dall'angolo di una stanza per bambini in stile scandinavo sui toni del bianco e del legno naturale. Il letto è pieno di cuscini e sopra si intravede una mensola. Appeso al muro c'è un cappello di paglia e uno specchio a raggiera. Accanto c'è un armadio e più oltre uno specchio che riflette il resto della camera

Stanza per bambini in total white, con lettino senza una sponda, sgabello, tavolinetto con cuscini, scaffale a forma di scala appoggiato al muro con su appesi dei disegni di animali della savana e delle stampe appese al muro con altri animali

Spaziosa cameretta per bambini in stile essenziale, con parquet, pareti bianche, letto metallico nero con struttura essenziale, scrivania nera e sedia nera, due finestre molto luminose, un tavolinetto con cassetti color azzurro pastello, qualche soprammobile, piante sul davanzale, sopra al letto è appesa una lavagnetta a forma di casa, e la biancheria del letto è in bianco e nero

Angolo di una stanza per bambini sui toni del bianco, con finestra luminosa, cassettiera con sopra giochi e una stampa con scritto “Love”, scaffale con altri giocattoli, una scala-mensola appoggiata al muro con molti soprammobili e pupazzi sotto alla finestra. A terra c'è un pavimento bianco e un tappeto a motivi geometrici bianchi, grigi e gialli

Cameretta total white con struttura a castello che funge da libreria e da letto, con due rampe laterali che conducono di sopra, il materasso oltre un'apertura ad arco, le torri con i merli. Il pavimento è un parquet chiaro, con un tappeto pure chiaro. La parete di destra e quella in fondo sono dipinte con dei disegni, ci sono diversi lampadari a soffitto che hanno l'aspetto di nuvole vaporose e sulla destra c'è una scultura in ferro battuto a forma di triciclo che contiene dei fiori

Cameretta per bambini minimale sui toni del bianco, con parete bianca, mobili bianchi, letto nero in metallo, biancheria sul bianco e nero, così come il tappeto a motivi geometrici, su parquet. Il colore d'accento è il giallo, che troviamo sulla grande sveglia sopra il comodino, su uno dei cuscini, e su un pouff. Davanti al letto c'è un cartello con su scritto “NIGHT NIGHT” e un cuore. Accanto al letto c'è una scala a pioli che fa da mensola, con su attorcigliate delle luci

Le camerette con pareti decorate a tema montagna

Cameretta in stile moderno con pareti bianche e decorate a tema montagna sui toni del grigio e del rosa. Il letto è bianco con struttura metallica essenziale. Accanto c'è un cesto ricavato da una cassetta per la frutta dipinto di bianco, e un mobiletto basso con sopra oggetti decorativi. Al muro ci sono stampe con motivi geometrici. Sulla destra una sedia e un tavolino in legno. C'è un tappeto rosa e una lampada conica che scende dal soffitto

Usando stencil o vernice, è possibile andare a intervenire su una parete (sconsigliamo di farlo su più di una) decorandola con figure, geometrie o paesaggi.
Negli ultimi anni tra gli “scenari” preferiti per le camerette dei bambini ci sono le montagne, soprattutto quelle stilizzate, che permettono di abbinare due o tre colori. È importante scegliere una palette armonica (puntando ad esempio sui colori pastello, come quelli di Vintage Prestige).
Le altri pareti — per far risaltare ancora di più quella “montuosa” — è preferibile che rimangano di colori neutri, come il bianco, il grigio o il beige.

Cameretta per bambini con parete decorate a tema montagna sui toni del giallo, del grigio, del bianco del verde. C'è uno scaffale bianco con giochi, oggetti e stampi tutto sul bianco e il nero. Il pavimento è in parquet, con tappeto bianco con stelle nere. C'è un cesto pieno di pupazzi e a terra ci sono diversi giochi, tra cui un robot in legno e corda e un triciclo in legno

Cameretta per bambini con parete decorate a tema montagna sui toni del rosa, del bianco e dell'azzurro pastello. C'è un letto in legno con testiera coprente stile casetta. Sopra il letto diverse coperte e cuscini

Cameretta con grande parete decorata a tema montagna sui toni dell'azzurro, del grigio e del bianco. Il letto è azzurro e sopra la testiera ci sono l'abat-jour, una lettera W in legno e una scimmietta giocattolo. Ai due lati del letto un cesto in vimini pieno di giocattoli e una pianta in vaso giallo. A destra della pianta uno stendino con abiti appesi. Sulla parete di sinistra delle mensole piene di albi illustrati e altri libri sul pavimento, accanto a un mappamondo

Parete decorata a tema montagna sui toni del rosa e del verde. Davanti c'è un mobile bianco basso con sopra giocattoli in legno e dei cesti in vimini. Accanto al mobile, da una parte c'è un grande pupazzo di una giraffa e dall'altra un cesto in vimini con dentro un pupazzo a forma di balena

Cameretta per bambini con parete decorate a tema montagna sui toni dell'azzurro, del bianco, del grigio e del verde, con letto con coperta viola, tappeto circolare grigio, comodino in legno con pupazzo e abat-jour, tavolinetto in legno con due seggioline, armadietto bianco e un mini-cavallo a dondolo a terra. Dall'alto scendono due lampadine

Cameretta per bambine con pareti decorate a tema montagna sui toni del bianco e del grigio. C'è un letto con biancheria rosa e cuscino a forma di gatto, un tappeto grigio con sopra lo scherma del gioco della campana, una cassettiera bianca, uno scaffale bianco, delle mensole con dei giocattoli e a terra delle costruzioni Lego

Angolo di una cameretta per bambini con parete decorate a tema montagna sui toni del bianco e del grigio. All'angolo ci sono dei cuscini e dei rametti d'albero veri. Dal soffitto scende una corda bianca con appeso uno pneumatico-altalena dipinto di bianco

Cameretta per ragazzi con parete decorate a tema montagna sui toni dell'azzurro e del blu. C'è una larga scrivania in legno con sopra un computer acceso, una lampada da lavoro, dei libri e un razzo giocattoli. La sedia è moderna. Sulla destra c'è un letto all'interno di una struttura in legno naturale e legno verniciato di bianco che fa anche da scaffale

Le camerette con pareti decorate con arcobaleni

Cameretta con parete rosa decorata con un grande arcobaleno colorato. Ci sono un letto con biancheria rosa, un piccolo tavolo con delle seggioline, e delle mensole esagonali colorate in giallo, rosa e verde

Oltre alle montagne, un altro tema molto gettonato è quello degli arcobaleni, anche questo ottenibile con stencil o vernici.
Lo si può fare su pareti di qualsiasi colore e, in base all’età di chi abita la stanza e allo stile della medesima, scegliere tra diversi tipi di arcobaleno. Se ne possono fare di bellissimi anche senza andare a scomodare i famosi 7 colori e puntando invece su poche tinte ben scelte e in stile ultramoderno, oppure etnico.

Cameretta per bambini tutta sui toni del bianco, con parete decorata con un arcobaleno che passa sopra un letto con struttura in legno a tenda. Davanti al letto ci sono due mensole da terra e in una c'è un pallone da calcio

Cameretta in stile boho-chic con parete bianca decorata con una sorta di arcobaleno dai colori e dalle linee etniche. Ci sono poi un cesto in vimini, un tavolino intrecciato, un dondolo con seduta circolare in tessuto e struttura in legno. Il pavimento è una moquette o un tappeto. Sopra a parte dell'arcobalena c'è una mensola con sopra delle cornici con dentro lettere che formano la scritta “HOME”

Cameretta per bambini sui toni del rosa con un arcobaleno decorativo alla parete, dipinto con segni che sembrano arte etnica. Ci sono un lettino bianco con le sponde, uno sgabello bianco con schienale, delle mensole a forme di tepee e una poltrona grigia, oltre alla porta

Cameretta con sistema armadio-letto con particolari ante bianche e in legno naturale a linee spezzate. Il letto entra in una sorta di galleria con tetto a casetta e il muro dietro al letto è decorato con il disegno di una nuvola con un arcobaleno

Cemeretta per bambini con letto bianco con struttura a tenda, pareti verdi decorate con stencil, tra cui un grande arcobaleno. C'è una lavagna con scritto “Hello”, e inoltre uno scaffale e un paravento entrambi verdi come la parete

Le camerette con pareti decorate a pois o simili

Cameretta dei bambini con parete bianca decorata con sticker a pois metallici. L'ambiente è in stile scandinavo, con mobili in legno (seggioline, libreria a scala), un lampadario rosa pastello, una stampa con il disegno di un coniglio, un tavolino metallico minimale bianco, un cesto in metallo con dei rotoli di cartone e dei cesti di carta che contengono giocattoli

Le decorazioni a stencil o sticker possono anche essere più minimali.
Ecco quindi pois, stelle, gocce, cuori…
Si possono applicare sia a pareti bianche che colorate, cercando comunque di stare dentro alla palette cromatica che si è scelta.
Una bella idea è usare sticker o vernici metallizzate. In questo caso si possono abbinare arredi ed elementi grazie alle vernici Golden Prestige di Rio Verde.
Sono prodotti a base acquosa, si possono applicare a legno, vetro, metallo, plastica, muro e tessuti. Su legno non serve nemmeno carteggiare.
Inoltre non presentano sostanze nocive per la salute, quindi sono tranquillamente utilizzabili nelle camerette dei bambini.

Bambina bionda gioca nella sua cameretta, arredata con cassette della frutta in legno riciclate, alcune verniciate di bianco, e casette in legno portaoggetti. C'è una lavagnetta con su disegnati dei cuori. La parete è bianca con degli sticker metallici dorati a forma di stella e delle stampe appese al muro

Parete bianca di una camera per bambini decorate con sticker grigi a pois di diverse dimensioni. C'è poi un lettino bianco senza una sponda, una libreria a scala e delle stampe con degli animali stilizzati

Parete della camera dei bambini, pitturata di bianco e decorata con sticker a forma di goccia nei colori del grigio, del menta e del verde acqua, colori richiamati anche da altri elementi d'arredo con un tavolinetto e i lampadari

Cameretta per neonato con culla bianca, pareti bianche decorate con pois color pastello e mensole a forma di casette e rettangoli con fondo color pastello, che contengono giocattoli. Accanto al lettino c'è una lampada da terra grigia e si intraveda una finestra con veneziane bianche

Cameretta da bambina con pareti bianche decorate con pois viola, colore che richiama il cuscino sul letto e alcuni altri elementi della stanza, per il resto totalmente bianca, con scrivania, sedia, scaffale in metallo, portariviste, letto e orologio da parete. Il pavimento è in parquet

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

Primo piano
Alla scoperta del fondo per legno: come usarlo, quando, dove, quante mani dare, e come scegliere prodotti di qualità.
#colors
Tra le tante isole di Venezia ce n'è una celebre per i suoi edifici colorati. Andiamo alla scoperta delle case colorate di Burano.
#colors / Primo piano
Scegliere il colore di una camera da letto è sempre una faccenda delicata. Dopotutto si tratta della stanza dedicata al riposo e al relax, e...
#colors / Primo piano
Di che colore verniciare le pareti della camera dei bambini? Ecco tante idee — anche inaspettate — per la pittura delle camerette.
News & Views / Primo piano
Qualche consiglio per arredare valorizzando i colori del legno naturali: che legni scegliere, che stile sposare, che prodotti usare.
En plein air / Primo piano
Con lo smart working in aumento, c'è sempre più richiesta di spazi domestici in cui lavorare. Il garden office può essere una soluzione.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita