I COLORI DI CAMILLA. LA FORZA DEL ROSSO

Mi chiamo Camilla, sono una blogger non vedente. 

Dirompente, pieno, rivoluzionario, così si presenta il rosso nella mia personalissima descrizione dei colori. Il colore del fuoco, del tramonto che annuncia il sole del giorno dopoAmato da molti registi, scrittori e cantautori. Senza dubbio, l’immagine più forte che ho del rosso è quella ideata da Steven Spielberg nel suo Schindler’s ListUna pellicola quasi tutta in bianco e nero, fatta eccezione per il cappottino rosso indossato da una bambina. Lo si vede prima durante i rastrellamenti dei tedeschi e poi durante la riesumazione dei corpi. Un colpo al cuore, una scelta straziante. Rosso come Cappuccetto Rosso, come i Mille papaveri rossi di Fabrizio De Andrè. Rosso sangue, rosso rivoluzione, rosso come la bandiera rossa. Rosso come Rosso Malpelola straordinaria novella di Verga del 1871. 

Lanterne rosse

Il rosso e il giallo, insieme, fanno l’arancione, fanno i colori della mia squadra, fanno i colori del sole. È rosso il basco che ho comprato al mercatino delle pulci a Parigi, durante il primo viaggio che ho fatto con mia sorella Benedetta. Anche la mia prima volta a Bologna è stata in rosso. Ricordo di essere andata per visitare la città, doveva essere il periodo tra fine gennaio e inizio febbraio. Faceva molto freddo, mi fermai in un negozietto vintage e acquistai un maglione rosso. Uno di quelli di lana a trama larga, uno di quei maglioni fatti dalle nonne. Per molto tempo mi sono chiesta chissà quale nonnina avesse fatto quel maglione, e chi sa chi e perché se ne fosse voluto liberare.  È rosso il mio rossetto preferito, iNatale e la sua magia. Le palline dell’albero, la carta dei regali, la porporina che uso per decorare i biglietti.  

Palloncini rossi al tramonto

La mia prima Dattilobraillela macchina da scrivere utilizzata dai non vedenti, era rossa. La cartella della scuola era rossa, anche la tavoletta con il punteruolo che utilizzavo per scrivere in braille era rossa.  

Ora è rossa la mia borsa preferita, una sacca di paglia con manici di cuoio, sempre al mio braccio quando vado al mare. In generale, ho molti accessori rossi. Quello a cui sono più legata è senz’altro un’enorme sciarpa di lana, comprata perché innamorata della canzone di Claudio Lolli “Zero e dintorni, che narra di una ragazza vestita con una sciarpa rossa: “Quella volta che sei arrivata fino davanti la mia porta con la tua sciarpa rossa in mano e i cioccolatini trai denti”.  

Tutto questo è il rosso per me, una ragazza che come la bambina di Schindler deve vivere in bianco e nero ma che non rinuncia al suo rosso.  

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors
Vietri sul Mare, il più grande centro della costiera amalfitana, non è conosciuto solo per le bellezze naturali ma anche per le ceramiche.
Primo piano / Suggerimenti
Scopriamo insieme come sverniciare il legno in modo naturale. Le principali tecniche, gli attrezzi, i trucchi del mestiere per sverniciare velocemente e le pratiche ormai desuete.
News & Views
Il mercato dei vinili è ancora una nicchia, ma in costante aumento. E c'è sempre più gente che dedica un angolo della casa al giradischi.
News & Views / Primo piano
Il Milano Design Film Festival è un evento unico nel suo genere e porta in Italia film da tutto il mondo dedicati ad architettura e design.
News & Views
Protagonista dei cataloghi di arredamento e delle pagine delle riviste di design, il divano senape si abbina a moltissimi stili e colori.
News & Views / Primo piano
Nato nell'omonima città messicana, lo stile Mérida è frutto della fusione tra tradizioni e contemporaneità.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.