Pallets, lampade da parete e vernici per il legno

Sì, lo so. Il temutissimo bollino nero del controesodo vi ha segnato profondamente. È stata durissima, poi il lunedì dopo le vacanze… Lasciamo perdere, cambiamo discorso. Oggi voglio insegnarvi a realizzare una lampada da parete partendo da uno degli oggetti più rivoluzionari dell’ingegno umano: il pallet. Per farla ci avvarremo come al solito delle nostre altrettanto rivoluzionarie vernici per il legno.
Ma prima vediamo cosa occorre.

vernici per il legno

L’occorrente per realizzare una lampada da parete in legno

  • 2 listelli massello 6x70x4 cm
  • 1 pallet
  • 1 kit luce neon o led
  • vernici: Hydro-oil olio decorativo RO 3007 (carta da zucchero)  – smalto all’acqua brillante universale RL 6860 (grigio vaio)

[su_youtube_advanced url=”https://youtu.be/EwejR4sBtAU”]

Perché abbiamo scelto queste vernici per il legno

Lo smalto all’acqua brillante universale RL 6860 è dotato di un’ottima pennellabilità, è inodore, non screpola ed è utilizzabile anche sul ferro. L’olio decorativo RO 3007 invece, al tatto risulta morbido e setoso, è idrorepellente e dona ai tuoi mobili un effetto estetico di alto pregio.

Come costruire una lampada da parete in legno

  • schiodare la suola esterna del pallet
  • tagliare il legno
  • levigare il legno
  • fissare le tavole
  • mescolare l’olio decorativo RO 3007
  • applicare l’olio decorativo – essiccazione: 2 ore
  • mescolare lo smalto RL 6860
  • applicare lo smalto – essiccazione: 12 ore
  • fissare il neon

Ci siamo. Adesso hai una nuova lampada da parete per il tuo salotto o per la tua camera da letto.
Volendo puoi arricchirla di un ulteriore elemento decorativo, come per esempio una piccola mensola sulla quale poggiare un oggetto a te particolarmente caro. Scatena la belva creativa che è in te!

Buon divertimento e buona vernice.

 

Curiosità

Il pallet è senza dubbio un oggetto molto versatile ed economico. Ma attenzione! Come ci racconta greenme.it in questo articolo, meglio affidarsi a pallets di provenienza certa e non trattati con sostanze tossiche.

Effeffe
2016 © riproduzione riservata

 

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors / Primo piano
Fresco e duttile, il verde acqua (o acquamarina) può essere usato in tutte le stanze della casa, abbinato a molti colori.
#colors / Primo piano
Le tonalità terrose sono le “star” dell'interior design degli ultimi anni: tra loro, un posto speciale ce l'ha il color terracotta.
En plein air / Primo piano
Ad alta sostenibilità e a bassa manutenzione, il cosiddetto dry garden è una soluzione sempre più apprezzata per il giardino.
#colors
Molto amato da Vermeer, il blu fiordaliso è un colore di grande tendenza negli ultimi anni, da utilizzare con molteplici stili d'arredo.
#colors
Le porte interne colorate sono una scelta eclettica e audace ma possono sposarsi a molti stili di arredo, soprattutto i più contemporanei.
#colors
Quella dell'écru è una gamma di colori molto duttile, che si presta a molti abbinamenti per quasi tutti gli stili di arredamento.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita