Vista su un giardino in stile boho-chic con pouf in colori tenui e tessuti lucidi, grandi tappeti stesi a terra, strutture in legno, grandi piante, un tavolino da caffè realizzato con una cassetta della frutta

Arredo da giardino: 5 tendenze per il 2023

L’attenzione per l’abitare all’aria aperta ha visto un vero e proprio boom durante il periodo pandemico, quando giardini e terrazze erano per molti l’unica occasione di passare un po’ di tempo al di fuori delle mura domestiche. Il mercato si è poi assestato ma, ancora ben memori di quell’esperienza, gli italiani continuano ad amare, curare e cercare sempre di più spazi en plein air dove passare il tempo — da soli o in compagnia — o dove lavorare, per chi ha l’ufficio in casa o può fare smart working. In quest’ottica, l’arredo da giardino è dunque di fondamentale importanza. E in quest’ambito le tendenze sono in costante evoluzione. Vediamo quali sono quelle più gettonate per questo 2023.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

Stile scandinavo minimalista

Giardino sul retro con steccato in legno, pavimento in legno e due tavoli con sedie in stile scandinavo, il tutto in un ambiente con diverse piante, subito fuori da una grande vetrata

L’arredo da giardino in stile scandinavo si ispira alla filosofia dell’hygge, un concetto tipico delle culture nordiche che indica un’atmosfera connessa a un senso di accoglienza, comodità, familiarità e sicurezza.
Si tratta di un minimalismo “caldo”, che punta innanzitutto sulla funzionalità degli elementi e che vede come assoluto protagonista il legno, accompagnato magari dalla pietra e dai tessuti naturali.

Sedie, tavoli, divani e tavolini da caffè sono solitamente in legno naturale, che va regolarmente trattato con l’impregnante, capace di esaltare la bellezza di questo materiale e di proteggerlo da sole e pioggia.
Tra i prodotti della gamma Rio Verde di Renner Italia c’è l’imbarazzo della scelta in fatto di impregnanti.
Per questo tipo di arredi da esterno consigliamo un impregnante classico o uno ceroso, entrambi a base acquosa e molto efficaci.

Per quanto riguarda l’illuminazione, sono perfette le luci soffuse e le lanterne, che creano un mood accogliente e rilassante.

Arredo da giardino in stile industrial

Tavolo rustico con sedie in stile industriale in mezzo a un prato verde un po' selvaggio pieno di piante, con una grande composizione floreale sul tavolo

Legno, metallo e un’equilibrata combinazione tra pezzi moderni e vintage sono gli ingredienti di base per lo stile industrial. Nato negli Stati Uniti negli anni ’50, solitamente è più indicato per gli interni che per gli esterni, ma da diversi anni è stato sdoganato anche per gli spazi all’aria aperta.
È particolarmente efficace se si hanno a disposizione grandi aree verdi. Un angolo dall’atmosfera industriale accanto a un albero, magari vicino a un prato lasciato un po’ selvaggio, è in grado di raccontare un storia.

I materiali saranno perlopiù grezzi, ma per le strutture in metallo il colore preferito è il nero. Per le sedute, si può pensare anche a un colore pastello d’accento.
L’illuminazione è un elemento fondamentale: si opterà per lampade a sospensione in metallo o in vetro, così come lampade da parete in stile vintage.
Eventuali pezzi decorativi potranno essere vecchie casse di legno e bottiglie di vetro.

Recupero all’insegna della sostenibilità

Patio in estate con divano realizzato con pallet e grandi cuscini colorati, un tavolinetto anch'esso prodotto con un pallet, il tutto decorato con molte piante e fiori

Quello della sostenibilità ambientale è (per fortuna) uno dei temi centrali per l’abitare contemporaneo. E questo vale anche per giardini e terrazze.
L’utilizzo di arredi di recupero è un’ottima soluzione per chi vuole creare un’atmosfera rustica e originale nel proprio spazio esterno, risparmiando denaro, riducendo i consumi e facendo un favore al pianeta.
Largo all’uso di vecchi mobili da interno, ovviamente opportunamente trattati. E agli ormai classici pallet, da impiegare come sofà.
Anche in questo caso, un grande alleato è l’impregnante.

Di recente si è affermata una certa spinta verso la commistione di stili, accostando materiali poveri e pezzi più ricercati, come tessuti di qualità, vasi di design, composizioni cromatiche anche azzardate.

Piante piante piante

Accogliente cortile esterno decorato con molte piante e fiori in vasi di tutte le dimensioni, con una tavolo di design in ferro battuto e sedie

Piante in giardino? Potrebbe sembrare ovvio. E lo è. Ma in questo caso parliamo di composizioni appositamente studiate, tra piante in vaso, fioriere sospese, aiuole, alberi alti e bassi, arbusti, piante grasse…
L’idea è creare prospettive incantevoli e dinamiche, che vadano a riempire ogni angolo del panorama visivo.

Atmosfere anni ’70 per l’arredo da giardino

Patio moderno dalla struttura nera, con arredi e decori vagamente anni '70 in nero e arancio a contrasto: tavolo nero, sedie arrotondate nero e arancione, lampadario arancione.

Come già successo nel mondo dell’interior design, gli anni ’70 — o meglio, una loro rivisitazione in chiave contemporanea — stanno iniziando ad affacciarsi anche all’aria aperta. Tra colori accesi, contrasti cromatici, pezzi vintage, dettagli cromati, linee arrotondate e — azzardando un po’ — anche tappeti.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

News & Views / Primo piano
Molto utilizzati in arredi d'ispirazione industriale, gli armadietti metallici si abbinano a diversi stili di interior design.
#colors / News & Views / Primo piano
Sempre più diffusa, la cucina nera è sinonimo di eleganza e si può abbinare a molti stili di arredo e con molti altri colori.
Primo piano
Talvolta è difficile orientarsi nella moltitudine di stili di arredamento contemporanei. Ecco quindi spiegati i più diffusi degli ultimi anni.
#colors / Primo piano
A lungo ostracizzato nel design di interni, l'arancione, in tutte le sue sfumature, è il grande protagonista degli ultimi anni.
Primo piano
Senza tempo e sempre elegante, nella sua essenzialità, lo stile Mid-Century non passa mai di moda e si può integrare in molti stili d'arredo.
#colors / Primo piano
Fresco e duttile, il verde acqua (o acquamarina) può essere usato in tutte le stanze della casa, abbinato a molti colori.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita