Alcuni degli elementi che rappresentano i colori con la P: pavone, peonia, pistacchi, pere e pesca

Quanti sono i colori con la P?

Paglierino

Della paglia secca su sfondo di color giallo paglierino
Il giallo paglierino è quello della paglia secca

Si chiama paglierino (o giallo paglierino) un giallo che assomiglia alla sfumatura della paglia secca.
È un termine che si usa spesso in relazione al colore di alcuni vini bianco e dell’urina.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

Panna

Un riccio di panna montata su sfondo bianco panna
Il bianco panna fa parte della famiglia dei beige

Il panna è un bianco caldo, “sporco”, vagamente giallastro. Fa parte della famiglia dei beige e prende il nome dal latticino prodotto con la parte grassa del latte.

Papaya

Due frutti di papaya, di cui uno solo a metà, con l'interno in vista, su sfondo color papaya
Il colore della polpa della papaya è molto di tendenza in questi ultimi anni

Chiamato così per la somiglianza con il colore della polpa dell’omonimo frutto, il papaya è un arancione chiaro che suggerisce un’atmosfera tropicale.
È una tonalità molto di tendenza, soprattutto nel mondo dell’abbigliamento e dell’arredamento di interni.
Piccola curiosità: la papaya contiene papaina, un principio attivo che favorisce l’assimilazione delle proteine: è molto usata come integratore per chi ha problemi di digestione e si usa persino per ammorbidire le carni da cuocere al barbecue.

Pavone

Un pavone su sfondo monocromatico blu pavone
Il color pavone è un blu-grigio con una punta di verde

Il pavone è un blu-grigio con una punta di verde, che ricorda lo splendido piumaggio dell’uccello che porta lo stesso nome.
È una tonalità molto elegante, adoperata principalmente nei cosmetici, nella decorazione di interni e nella moda.

Peonia

Un fiore di peonia su sfondo rosa scuro
La peonia fiorisce solo tre mesi all’anno ed è simbolo di grazia e bellezza

Simbolo di romanticismo, amore, prosperità e femminilità, la peonia è un fiore che si regala spesso alle spose. Ve ne sono di diversi colori, ma è la peonia rosa che dà il nome al colore, un rosa scuro grigiastro.

Pera

Tre pere verdi su sfondo color verde pera
Il color pera è quello delle pere Williams

Il verde pera è una tonalità giallo-verde poco satura, che ricorda il colore dell’esocarpo (cioè la buccia) del frutto del pero. Più nello specifico, le pere delle varietà Anjou e Williams.

Perla

Un bracciale di perle su sfondo bianco perla
La tonalità tipica delle perle dà il nome all’omonimo colore

Si chiama perla un bianco sporco e pallido, che rimanda alla sfumatura tipica delle preziose perle.
In realtà il colore di queste sfere di carbonato di calcio — prodotte dai molluschi per difendersi da corpi estranei — non è solo bianco: esistono infatti perle rosa, gialle, arancio, azzurre, verdi e nere.

Peru

Delle pennellate di acquerello color peru su sfondo dello stesso colore
Il peru è uno dei principali colori usati sul web

Una specifica sfumatura di marrone e arancio viene chiamata peru, abbreviazione di Peruvian Brown, cioè “marrone peruviano”. L’origine del nome è incerta.
È una della poche tonalità che fanno parte dei colori web cosiddetti X11.

Pervinca

Tre fiori di pervinca su sfondo color pervinca
Una variante del pervinca, il “Very Peri” è stata colore dell’anno nel 2022

Il pervinca è un celeste-violetto vagamente grigiastro, chiamato così per il colore dell’omonimo fiore.
È una tonalità molto amata nel mondo della moda. Una sua variante, il Very Peri, è stata eletta colore dell’anno da Pantone nel 2022.

Pesca

Una pesca su sfondo color pesca
Il color pesca è una versione pastello della tonalità tipica della polpa dell’omonimo frutto

Il pesca è un arancio rosato che ricorda la versione pastello della polpa dell’omonimo frutto. È un colore impiegato specialmente nell’interior design.

Petrolio

Due barili di petrolio su sfondo color petrolio
Il color petrolio è un verde-blu con una punta di grigio

Un’intensa sfumatura di blu-verde con una punta di grigio è detta petrolio. Si chiama così per via del suo aspetto simile all’olio minerale.

Pistacchio

Due pistacchi interi e due sgusciati su sfondo verde pistacchio
Il verde del pistacchio è tenue e con una punta di giallo

La tonalità tipica del seme commestibile di questa pianta di origine mediorientale dà il nome al color pistacchio. È un verde giallastro tenue.
Piccola curiosità: nonostante sia generalmente considerato un ingrediente tipico del Mediterraneo e dei Paesi arabi, i secondi produttori mondiali di pistacchi sono gli Stati Uniti d’America (il primo è l’Iran. L’Italia ha invece una piccola produzione di nicchia e di altissima qualità).

Platino

Due fedi di platino con brillanti su sfondo color platino
Il platino è un colore che comunica prestigio

Il platino è una gradazione metallizzata di grigio che assomiglia a quella dell’omonimo e preziosissimo metallo.
È un colore che comunemente comunica prestigio: la carta di credito platino è solitamente quella di livello più alto, e il disco di platino si assegna agli album che hanno venduto moltissime copie.

Porpora

Una conchiglia su sfondo color rosso
La porpora è un pigmento di origine animale

Il porpora è una gamma di colori che deriva da un pigmento — la porpora — estratto da un mollusco, la murice comune. In antichità si usava per la tintura dei tessuti. Visto che per tingere una sola veste occorrevano migliaia di questi molluschi, indossare il rosso porpora era simbolo di ricchezza e prestigio.
I cardinali della chiesa cattolica si chiamano anche “porporati” perché portano abiti corali di questa tinta, che ricorda il colore del sangue e simboleggia la disponibilità al martirio.

Prugna

Due prugne su sfondo color prugna
Il color prugna ricorda la buccia e la polpa del frutto

Il prugna è un viola rossastro — più scuro del magenta — che rimanda ad alcune varietà dell’omonimo frutto. È una tonalità intensa e profonda, molto usata nell’industria cosmetica e nel design.

Non solo colori con la P

Noi di Rio Verde abbiamo i migliori colori di tendenza, qualunque sia la lettera con cui i loro nomi iniziano. Nella linea Vintage Prestige, ad esempio, ci sono vernici a effetto materico in splendide tonalità pastello, che si possono adoperare su varie superfici (non solo legno ma anche metallo, plastica, vetro, muro e tessuto), persino senza bisogno di carteggiare.
Sono prodotti sicuri e certificati, privi di sostanze dannose per l’ambiente, gli animali e le persone.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors / Primo piano
Sobrio ed elegante, il blu avio è un colore per tutte le stagioni, che sa non farsi notare ma sa anche spiccare come tonalità d'accento.
News & Views
Fusione tra modernismo, minimalismo, stile scandinavo e boho chic, lo stile organic modern sposa le linee e i materiali naturali.
#colors
L’eccesso di bianco rischia di appiattire una stanza, ma l’uso di varie tonalità di bianco permette di dare più profondità.
#colors / Primo piano
Con le sue note terrose, il giallo ocra è uno dei colori preferiti per l'arredamento contemporaneo. Vediamo come abbinarlo.
News & Views / Primo piano
Molto utilizzati in arredi d'ispirazione industriale, gli armadietti metallici si abbinano a diversi stili di interior design.
#colors / News & Views / Primo piano
Sempre più diffusa, la cucina nera è sinonimo di eleganza e si può abbinare a molti stili di arredo e con molti altri colori.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita