Immagini romantiche per San Valentino: una rosa di Redouté in cornice

Riempire la casa con immagini romantiche per San Valentino

La ricerca di quadri, stampe da incorniciare e poster da appendere in casa è notoriamente uno dei momenti più caotici quando ci si appresta ad arredare la propria abitazione. Un “tocco finale” leggero — dopo l’ancor più ardua scelta di pavimenti, mobili, pareti — che tuttavia prende tantissimo tempo tra dimensioni, soggetti, prezzi. C’è però un modo un po’ più rapido, e soprattutto a basso costo, che permette di dare agli ambienti un’atmosfera coerente senza dover dipendere dalle opere standard e già viste proposte dai negozi, online e non. E che dà modo di ottenere in poco tempo stampe a tema da disseminare per le stanze. Ecco quindi qualche idea per riempire la casa con immagini romantiche per San Valentino.

Le immagini romantiche per San Valentino le scegliamo da soli, e gratis

Immagini romantiche per San Valentino: composizione di fiori in cornice

C’è un sito che si chiama Rawpixel ed è specializzato nella vendita di immagini, utilizzate perlopiù da chi fa grafica e crea siti web. Oltre a quelle che si pagano, però, c’è anche una grande sezione dedicata alle immagini cosiddette in pubblico dominio.

Si tratta di tutte quelle opere per le quali sono scaduti i diritti, e che possono essere liberamente usate da chiunque, sia per usi personali che commerciali. Sono gratis, e ce ne sono a migliaia, realizzate da grandi nomi dell’arte classica e moderna oppure da abili illustratori e decoratori del passato.

Per scaricarle basta iscriversi al sito (è gratis anche questo, l’unico “contro” è che poi si riceverà la newsletter di Rawpixel — ovviamente con la possibilità di disiscriversi in qualsiasi momento e smettere di riceverle).
Sulla pagina dedicata alle opere in pubblico dominio la scelta è vastissima, quasi disorientante. La cosa migliore è mettersi a esplorare, ma a chi non ha molto tempo a disposizione consigliamo qualche grande classico.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

I fiori di Pierre-Joseph Redouté

Immagini romantiche per San Valentino: rosa di Pierre-Joseph Redouté

Il pittore e botanico francese, vissuto tra il ‘700 e l’800, era talmente bravo da aver meritato l’appellativo di “Raffaello dei fiori”.
Dentro a Rawpixel ci sono molte sue raccolte, a partire dalle meravigliose rose.
Qui, invece, una più generica raccolta di suoi lavori botanici, con più di 1500 tavole.

I capolavori impressionisti di Édouard Manet

Immagini romantiche per San Valentino: vaso di fiori di Manet

Tra i massimi esponenti dell’impressionismo, Manet è presente con diversi quadri, i cui colori sono stati restaurati in digitale. Tre su tutti: le peonie, i fiori in un vaso di cristallo e un romantico ritratto dell’attrice Jeanne DeMarsy, intitolato Primavera.
Oltre alle sue, sul sito sono presenti anche splendide opere di Monet, Cézanne, Degas, Renoir, Seurat e Van Gogh.

Le xilografie floreali di Megata Morikaga

Immagini romantiche per San Valentino: fiori di Megata Morikaga

Il maestro giapponese è stato uno dei grandi nomi dell’era Edo e i suoi fiori sembrano avere una vita propria.

Immagini vintage per San Valentino

Immagini romantiche per San Valentino: fiori di Johan Teyler

Si tratta di una galleria a tema, che raccoglie opere di epoche e autori vari, ovviamente a tema amoroso.

I pattern di William Morris

Immagini romantiche per San Valentino: pattern di William Morris

Decoratore, designer e poeta britannico dell’800, fu tra i più grandi disegnatori di intricati motivi d’ispirazione naturale.

I “fotodipinti” floreali di Ogawa Kazumasa

Immagini romantiche per San Valentino: foto dipinta a mano di Ogawa Kazumasa

L’autore giapponese, vissuto tra la fine dell’800 e i primi del ‘900, realizzava foto poi dipinte a mano tirando fuori l’essenziale romanticismo dei fiori.

Come stampare le immagini romantiche per San Valentino

Immagini romantiche per San Valentino: composizione di fiori in cornice

Quasi ogni file in pubblico dominio di Rawpixel si può scaricare in diverse risoluzioni. È sempre preferibile quella maggiore, che si trova più in basso rispetto alle altre.
Una volta ottenuti i file, il consiglio è di portarlo in un laboratorio di stampa (ce ne sono ovunque) oppure affidarsi a uno dei tanti servizi online.
Dalle dimensioni del file dipenderanno anche quelle dell’opera stampata.

Prendiamo ad esempio una rosa di Redouté.
Ci sono quattro differenti versioni del file, tre in formato .jpg e una in formato .tiff. Quest’ultima, molto più “pesante”, è quella che assicura risultati di stampa migliori.
Ma andrà benissimo anche un .jpg.

Scegliamo quello di 3907 x 5471px | 300 dpi.
Per capire quanto grande potrà essere stampata occorre tener conto dei pixel (px) e della risoluzione (dpi). Quest’ultima sigla indica i punti per pollice (dots per inch). Se ne abbiamo 300, convertendo in centimetri (1 pollice = 2,54 cm), avremo 300/2,54=118 circa.
La lunghezza della stampa potrà quindi essere di massimo 5471/118, ovvero 46 cm circa.
E la larghezza, quindi, 3907/118 cioè circa 33 cm.
Poi è sempre possibile tagliare da soli l’immagine o farlo fare a chi stampa in modo da poter entrare in cornici dalle dimensioni standard.

Le cornici

Immagini romantiche per San Valentino: cornici vuote

Certamente quelle fatte su misura sarebbero il non plus ultra ma si possono avere ottimi risultati anche con quelle low cost oppure di recupero.
Tanto più che, non trattandosi di opere originali, quelle che consigliamo possono tranquillamente essere tagliate a misura senza troppi patemi d’animo.

Per rinnovare vecchie cornici o dare un tocco prezioso a quelle economiche basta davvero poco.
Con le vernici per effetti materici Rio Verde oppure con le vernici metallizzate Rio Verde non c’è cornice rovinata o troppo spartana che tenga.

Si può semplicemente procedere senza carteggiare, oppure puntare su “effetti speciali”.
Sul nostro sito e tra i nostri video abbiamo diverse guide, ad esempio per la velatura metallizzata, per l’effetto decapato e per una cornice stile shabby-chic.

icona_punti_vendita

I negozi di vernici
e i colorifici
più vicini a te

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

write_mail

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors / Primo piano
Con le sue note terrose, il giallo ocra è uno dei colori preferiti per l'arredamento contemporaneo. Vediamo come abbinarlo.
News & Views / Primo piano
Molto utilizzati in arredi d'ispirazione industriale, gli armadietti metallici si abbinano a diversi stili di interior design.
#colors / News & Views / Primo piano
Sempre più diffusa, la cucina nera è sinonimo di eleganza e si può abbinare a molti stili di arredo e con molti altri colori.
Primo piano
Talvolta è difficile orientarsi nella moltitudine di stili di arredamento contemporanei. Ecco quindi spiegati i più diffusi degli ultimi anni.
#colors / Primo piano
A lungo ostracizzato nel design di interni, l'arancione, in tutte le sue sfumature, è il grande protagonista degli ultimi anni.
Primo piano
Senza tempo e sempre elegante, nella sua essenzialità, lo stile Mid-Century non passa mai di moda e si può integrare in molti stili d'arredo.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita