cosa fare per aiutare il pianeta

Cosa fare per aiutare il pianeta ? La seconda parte di 50 modi per aiutare il pianeta

Ancora 10 consigli per capire cosa fare per aiutare il pianeta a partire dalle nostre abitudini.

Eccoci tornati nel pieno dei nostri esperimenti sostenibili, ansiosi di confrontarci con i tentativi fatti, le abitudini più difficili da sradicare per capire cosa fare per aiutare il pianeta. I “50 modi per salvare il pianeta” sono una sfida aperta soprattutto alle nostre abitudini!

Dopo i primi dieci consigli proposti la scorsa settimana, scopriamo ora altri accorgimenti che possiamo adottare per salvaguardare l’ambiente in cui viviamo.

11 – “Carta canta”: utilizzala, riutilizzala e riciclala

La carta è uno dei materiali riciclabili per eccellenza. Facciamone un uso responsabile: consumiamola per le nostre necessità e riutilizziamola. Stampiamo fronte/retro e, quando possibile, non gettiamo i fogli consumati a metà, ma adoperiamoli per appuntarci la lista della spesa, per i disegni dei bambini o per annotare un pensiero prima che scappi via! Si stima che, negli soli Stati Uniti, si sprechino in ambito lavorativo 21 milioni di tonnellate di carta ogni anno.

12 – “Verba volant, scripta manent”: ricicla il giornale

cosa fare per aiutare il pianeta ricicla la carta
Riciclare la carta dei giornali

I giornali hanno un fascino senza tempo: la consistenza e l’odore della carta, le pagine fitte di parole e i titoli sensazionali non meritano di durare solo un giorno. Possono e devono essere riciclati e trasformati in altra carta. Ricordiamo che una scorretta gestione di questo materiale danneggia gravemente l’ambiente, causando l’abbattimento di piante che diversamente potrebbero essere lasciate in vita.

13 – Il tuo regalo nel mio giornale

Continuiamo a parlare di carta e di come possiamo riciclare quella abitualmente impiegata, evitando l’esubero di produzione, che ha un costo ambientale sempre più ingente. Impariamo a riutilizzare la carta per realizzare confezioni regalo personalizzate e originali: unendo fogli di giornale e riviste in un collage unico, sostenibile e creativo, riusciremo a sorprendere il destinatario del dono, ma soprattutto noi stessi!

14 – Una bottiglia per tanti rubinetti

Riutilizziamo la bottiglietta dell’acqua, meglio se in vetro: una volta terminato il contenuto, non gettiamola via. Possiamo sempre riutilizzarla riempendola con l’acqua del rubinetto (se è potabile).

15 – Più docce, meno bagni

cosa fare per aiutare il pianeta non sprecare
Razionalizzare il consumo d’acqua

Per preservare le riserve idriche, scegliamo la doccia come abitudine quotidiana. Quanto al bagno in vasca, teniamolo come coccola una tantum. Non dimentichiamo che, in media, una vasca richiede un consumo idrico doppio rispetto alla doccia, con conseguenti spese relative ai consumi, inclusi i costi necessari al riscaldamento dell’acqua stessa.

16 – Abituarsi a chiudere prima il rubinetto

Tra i tanti modi in cui possiamo risparmiare acqua, il più classico è quello di ricordarsi di chiudere il rubinetto quando ci laviamo i denti, evitando di farne scorrere inutilmente interi litri. Secondo le stime di settore, infatti, adottando comportamenti più attenti e responsabili, ognuno di noi potrebbe risparmiare fino a 5 litri di acqua al giorno.

17 – Doccia in offerta 2×1

In fin dei conti, se evitare lo spreco è il nostro obiettivo e adottare comportamenti ecosostenibili il modo per raggiungerlo, una doccia con il partner risulta ecologica, economica e divertente!

18 – Doccia, non piscina

Se è vero che la vasca richiede un consumo doppio di acqua rispetto a quella impiegata per una doccia, è pur vero che non possiamo sostare sotto lo scroscio incessante della doccia molto a lungo. Non siamo in piscina. Sarà bene regolarsi con attenzione.

19 – Un albero per ogni affetto

cosa fare per aiutare il pianeta con le piante
Piantare un albero per far nascere una nuova vita

Piantiamo un albero per ogni persona alla quale vogliamo bene. In questo modo nutriremo la terra con nuova vita, che peraltro crescerà rapidamente offrendo un riparo naturale, ombra e ossigeno alla nostra casa. Con un po’ di spazio a disposizione potremmo decidere di ripetere annualmente questa pratica, piantando un albero per ciascun membro della famiglia.

20 – Cruise Control per un viaggio sicuro ed ecocompatibile

Per le vetture che hanno installato il Cruise Control, il vantaggio nei consumi non è irrilevante: le stime parlano di un risparmio del 15% circa, un beneficio di cui godono al contempo l’ambiente e le nostre finanze.

icona_punti_vendita

La vernice
giusta?

Il colore
preferito?

Ci vediamo
in negozio

Come
verniciare?

Il miglior
prodotto?

L'esperto
risponde

Potrebbe interessarti anche

#colors
Vietri sul Mare, il più grande centro della costiera amalfitana, non è conosciuto solo per le bellezze naturali ma anche per le ceramiche.
Primo piano / Suggerimenti
Scopriamo insieme come sverniciare il legno in modo naturale. Le principali tecniche, gli attrezzi, i trucchi del mestiere per sverniciare velocemente e le pratiche ormai desuete.
News & Views
Il mercato dei vinili è ancora una nicchia, ma in costante aumento. E c'è sempre più gente che dedica un angolo della casa al giradischi.
News & Views / Primo piano
Il Milano Design Film Festival è un evento unico nel suo genere e porta in Italia film da tutto il mondo dedicati ad architettura e design.
News & Views
Protagonista dei cataloghi di arredamento e delle pagine delle riviste di design, il divano senape si abbina a moltissimi stili e colori.
News & Views / Primo piano
Nato nell'omonima città messicana, lo stile Mérida è frutto della fusione tra tradizioni e contemporaneità.

Ispirati sul blog del colore

Richiedi consulenza gratuita

Lascia la tua email*
logo_renner_italia

Renner Italia S.p.A.

Via Ronchi Inferiore, 34 – 40061 Minerbio (BO) Italia
Tel +39 051 6618211 | Fax +39 051 6606312 | info@renneritalia.com

Capitale sociale Euro 5.250.000 i.v. – Registro imprese BO C.F/P. Iva: 02433001209 – R.E.A. 439235 – Codice meccanografico BO052481

Ispirati sul blog del colore
Richiedi consulenza gratuita

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.